Sponsorizzazioni

Amo nuovi sapori e nuovi abbinamenti ma non so perché non mischio mai gli ingredienti di mare con quelli di montagna o almeno lo faccio raramente. Come ad esempio non ho mai provato il pesce con i funghi.. Quindi questo piatto mi ha proprio lasciata a bocca aperta, ho unito la montagna come polenta e funghi con il mare cioè il baccalà.

Baccalà al vino con polenta e funghi

Tempo di preparazione: 30 minuti

Porzioni: 2 persone

Tempo di cottura: 40 + 20 minuti

Ingredienti:

  • 100 g di farina di mais per polenta
  • 500 ml di acqua
  • un pizzico di sale
  • 100 g di funghi misti
  • 200 g di baccalà dissalato
  • vino bianco q.b.
  • farina 00 q.b.
  • Sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio evo q.b.

Preparazione:

Iniziare a preparare le Baccalà al vino con polenta dalla polenta: mettere a bollire in una pentola dell’acqua, appena bolle aggiungere del sale e versare la farina di mais. Cuocere per circa 40 minuti mescolando di continuo per non farla attaccare. Intanto preparare il baccalà: versare un goccio di olio in una padella, aggiungerci il baccalà ripassato nella farina. Sfumare con il vino, aggiungere un pizzico di sale e pepe e cuocere per circa 15 minuti. A parte trifolate i funghi in una padella con un goccio di olio e un pizzico di sale. Ricomporre il vostro piatto: mettere sulla base della polenta, poi i funghi e infine il baccalà.
Il vostro Baccala al vino con polenta  è pronto per essere gustato.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

1 commento

Leave a Response