biscottiDolci

Biscotti a scacchi facili e friabili, ricetta passo a passo

NOVITÀ!!!  RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP. salvate il mio numero di telefono  3293619884 come Cibo che Passione e scrivimi su whatsapp il tuo nome e cognome.

Biscotti a scacchi facili e friabili, ricetta passo a passo…

Preparare dei buoni biscotti in casa non ci vuole nè tanto tempo nè tanti ingredienti, basta un pò di fantasia.

Questi Biscotti a scacchi sono dei semplici biscotti di frolla bicolore realizzati giocando con la combinazione di due frolle una al cacao e una bianca.  

La cosa bella è che questa ricetta è veramente versatile per tantissime forme ma sopratutto ideale per far impegnare il tempo ai propri bambini a divertirsi con “le mani in pasta”!!

Biscotti a scacchi facili e friabili, ricetta passo a passo

Stampa

biscottini bicolore

biscotti a scacchi sono deliziosi biscotti di pasta frolla che hanno un grande impatto visivo oltre ad essere buonissimi.
Portata Colazione
Cucina Italiana
Preparazione 30 minuti
Cottura 15 minuti
Riposo 4 ore
Tempo totale 4 ore 45 minuti
Porzioni 25 biscotti
Calorie 300kcal
Chef Dina Gintsburg

Ingredienti

  • 270 g farina 00
  • 20 g cacao amaro in polvere
  • 150 g burro
  • 1 uovo
  • 100 g zucchero a velo
  • 1 albume per spennellare

Istruzioni

  • Iniziare a preparare i Biscotti a scacchi facili e friabili, ricetta passo a passo. Mettere nel robot il burro tagliato a pezzetti con 250 g di farina (lasciare da parte i restanti 20 g che ci serviranno successivamente), e lo zucchero a velo.
     
  • Quando avremo ottenuto un impasto sabbioso, dividerlo in due parti uguali e aggiungere in una parte i 20 g di farina rimasti e nell’altra parte i 20 g di cacao amaro.
  • Aggiungere metà uovo in ciascun impasto. Impastare i composti separatamente fino ad ottenere due frolle, una bianca e una nera.
  • Procedere immediatamente stendendo le frolle spesse circa 1 cm o poco meno, cercare di dargli una forma il più rettangolare possibile e in modo tale che risultino uguali tra loro.
  • Spennellare la frolla bianca con l’albume e sovrapporgli la frolla nera in modo che aderisca completamente facendolo rotolare sulla frolla nera senza pressare troppo.
  • Avvolgere la frolla nella carta forno e riporre in frigo per un paio di ore, in modo tale risulti ben soda e compatta.
  • Trascorse le due ore ricavare dalla frolla delle strisce di pasta spesse circa 1 cm. Serviranno 9 strisce per assemblare il panetto da cui ricaveremo i biscotti.
  • Unire tra di loro spennellando con l’albume 3 strisce di pasta in modo tale che i colori si alternino.
  • Ripetere l’operazione, facendo un’altro strato sopra a quello già realizzato alternando i colori fare un terzo strato seguendo il procedimento che abbiamo usato per i primi due.
  • Rimettere in frigorifero per un paio di ore, ancora meglio per una notte intera per tagliare dopo senza difficoltà.
  • Dopo aver tagliato i vostri biscotti a scacchi, disporli in una teglia rivestita di carta forno, ben separati l’uno dall’altro.
  • Infornare a 180° per 15 minuti circa. Lasciare raffreddare i biscotti a scacchi prima di servirli, ottimi per la merenda o per la colazione.

Note

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione
Tags : frolla

Leave a Response

Vota la ricetta