biscottiDolci

Biscotti uzbeki alla ricotta

Biscotti uzbeki alla ricotta..

Non amo andare dietro alle mode del momento e quindi le ricette che preparo lo faccio perchè hanno un qualcosa di particolare che mi ispira o per utilizzare degli ingredienti che ho nel frigorifero o più semplicemente per voglia che ho di un determinato ingrediente.

Questa volta ho dovuto ascoltare la mia amica Loredana che mi parlava dei biscotti uzbeki (Tvorogli pechenyelarIl) che nemmeno conoscevo e quindi spinta dalla mia curiosità ho voluto prepararli seguendo la ricetta di www.lemillericette.it, una vera bontà.

Questi biscotti possono essere preparati sia con la classica ricotta da banco che con il formaggio quark, anche se la cosa migliore sarebbe utilizzare il tvorog ( ricotta russa che io amo molto) che ha un sapore leggermente più acido rispetto alla nostra ricotta, potrete anche utilizzare il kefir (bevanda ricca di fermenti lattici ottenuta dalla fermentazione del latte stesso) che si trova nei supermercati oppure può essere preparato in casa.

Questi biscotti mi hanno colpito molto perchè non contengono uova e nemmeno lo zucchero nell’impasto ma solamente esternamente e quindi non sono tanto dolci.

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP. salvate il mio numero di telefono 3293619884 come Cibo che Passione e scrivimi su whatsapp il tuo nome e cognome.

Biscotti uzbeki alla ricotta

Questi Biscotti uzbeki alla ricotta sono semplicissimi da preparare, molto golosi e ideali in ogni momento della giornata.
Preparazione15 min
Cottura15 min
Riposo1 h
Tempo totale1 h 30 min
Portata: Colazione, Dessert
Cucina: Italiana
Porzioni: 20 biscotti
Calorie: 300kcal

Ingredienti

  • 80 g farina 00
  • 100 g ricotta o formaggio quark
  • 50 g burro ammorbidito
  • mezza bustina di lievito istantaneo per dolci
  • q.b. zucchero semolato per copertura finale

Instruzioni

  • Iniziare a preparare i Biscotti uzbeki alla ricotta. Come prima cosa amalgamare in una ciotola il burro ammorbidito con la ricotta (se usate quella da banco tenetela nel setaccio per una notte per eliminare l'acqua in eccesso).
  • Poi unirci la farina e il lievito setacciati ed amalgamare con la forchetta all'inizio per poi passare a lavorare l'impasto a mano, è molto morbido.
  • Creare una palla uniforme, coprirla con la pellicola trasparente e metterla a riposare in frigorifero per un'ora.
  • Riprendere l'impasto e stenderlo con un mattarello su un piano da lavoro, creare una sfoglia molto sottile.
  • Con un coppa pasta intagliare dei cerchi di circa 8-10 cm.
  • Versare un pò di zucchero semolato in un piatto, passare i vostri cerchi solo da un lato nello zucchero.
  • Piegare il cerchio a metà lasciando lo zucchero nella parte interna, passare ora nello zucchero solo un lato e piegare ancora a metà, il lato con lo zucchero deve rimanere sempre nella parte interna.
  • Passare infine nello zucchero un lato del quarto piegato e poggiate su una leccarda con carta forno dal lato senza zucchero.
  • Cuocere i biscotti nel forno pre riscaldato in modalità statica a 190 gradi per 15 minuti, dovranno risultare leggermente dorati.
  • Fateli raffreddare e gustatevi i vostri Biscotti uzbeki alla ricotta magari con un buon tè caldo.

Video

Leave a Response

Vota la ricetta