Sponsorizzazioni

Il tipico dolce della cucina americana, il brownie, è noto anche come chocolate brownie o Manchester brownie, ed è una torta al cioccolato, chiamato così per via del suo colore scuro.

 Amato da grandi e piccini, è spesso accompagnato da panna montata o gelato alla vaniglia, ma nasce in versione “take away”, comoda e pratica da gustare a passeggio.
Infatti si narra che siano stati preparati la prima volta nel 1892 a Chicago quando, in occasione di una grande fiera per festeggiare i 400 anni dalla scoperta dell’America, una borghese di nome Bertha Palmer chiese al suo chef di idearle un dessert che fosse pratico da portarsi in giro per la città, senza il rischio di sporcarsi le mani o il vestito e quindi nacquero i Brownies. Ne esistono tantissime versioni e ognuno lo rende “personale” con svariate varianti. In questo caso ho voluto unire il cioccolato con dei pistacchi che potrete anche sostituire con altra frutta secca , e ho voluto personalizzarla con queste fragole a cuore ( tempo fa vidi questa idea nel blog di Maura su una torta al cioccolato ).

Brownies al cioccolato e pistacchi

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura : 25 minuti

Ingredienti:

  • 200g di cioccolato fondente
  • 120g di burro
  • 100g di zucchero 
  • 80 g di farina 00
  • 3 uova medie
  • due cucchiai di cognac (facoltativo)
  • 60 g di pistacchi
  • 5-6 fragole per decorare

Procedimento:

Iniziare a preparare i brownies al cioccolato e pistacchi. Come prima cosa far ammorbidire il burro fuori dal frigorifero. In una pentola sciogliere a bagnomaria la cioccolata (potete utilizzare anche il microonde) ed aggiungerci il burro. A parte dividere i tuorli dagli albumi. Montare i tuorli con lo zucchero sino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, aggiungerci il cioccolato sciolto con il burro, il cognac, la farina e mescolare. Infine agggiungere gli albumi montati a neve ferma, amalgamare dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare il composto. Per ultimi unire i pistacchi così interi.
Versare il composto in un teglia, foderata con della carta da forno. Infornare a 180°C, in forno stato preriscaldato, per 25 minuti. Fate raffreddare e decorare con delle fragole tagliate a cuore, con l’aiuto delle formine a cuore che si usano per i biscotti, oppure spolverare con dello zucchero a velo.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response