Sponsorizzazioni

La festa della Befana (l’Epifania) è di tradizione italiana ed è meno sentita nel resto del mondo. Come narra un antico detto: “l’Epifania tutte le feste si porta via!”. Infatti, secondo la tradizione popolare nella notte fra il 5 ed il 6 gennaio la Befana un’anziana donna che indossa vestiti vecchi e vola su una scopa, fa visita ai bambini e dona loro dolci o carboni a seconda che siano stati bravi o cattivi nell’anno appena tarscorso. 

Non solo carbone e caramelle: il giorno della Befana è l’occasione per gustare dolci fantastici e colorati, dai biscotti alle calze biscotto. In genere in molte famiglie la calza viene acquistata già riempita di varie caramelle. In realtà se preparate voi stessi  i dolci tipici dell’ Epifania darete un valore aggiunto alla vostra calza, ed i bambini apprezzeranno senza dubbio di più! Quindi quest’anno per far felici i bimbi ho preparato direttamente la Calza della Befana in frolla. finita in un boccone. 

Calza della Befana in frolla.
Calza della Befana in frolla.

Ingredienti per la frolla:

  • Farina 00 500 g
  • Zucchero A Velo 100 g
  • Tuorli 2
  • Burro 200 g
  • Buccia Grattugiata Di Un Limone
  • Sale 1 pizzico

 

  • caramelle varie
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di acqua

Preparazione:

Iniziate a preparare gli Calza della Befana in frolla preparando la pasta frolla e quindi iniziare dalla sabbiatura: in un robot da cucina versare la farina setacciata, un pizzico di sale ed il burro freddo di frigorifero tagliato a cubetti grossolanamente.


Azionare il robot per un paio di minuti, il composto avrà un’aspetto sabbioso, versare su un piano di lavoro e aggiungere lo zucchero a velo.
Creare la forma a fontana e al centro versare la scorza di limone grattugiata e i tuorli, quindi iniziare ad amalgamare il tutto. Impastare brevemente, giusto il tempo di compattare l’impasto perchè la frolla non si scaldi troppo con il calore delle mani e rimanga friabile.

Formare un panetto e avvolgerlo nella pellicola trasparente, riporre in frigorifero per farlo rassodare almeno per 30 minuti.
Togliere dal frigorifero e stendere la frolla. Disegnate prima su un foglio A4 una calza e ricalcatela sulla frolla, con un coltello ben appuntito intagliatela e trasferitela su carta da forno. Infornare per 15 minuti a 180°. Appena pronta sfornare e far raffreddare. Sciogliere in un pentolino 1 cucchiaio di zucchero con 2 cucchiai di acqua e spennellare la vostra calza, ora potete decorarla come più vi piace. 

 

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

 

 

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response