al cucchiaioDolci

Charlotte alle pesche , dolce fresco e senza cottura

NOVITÀ!!! RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP. salvate il mio numero di telefono 3293619884 come Cibo che Passione e scrivimi su whatsapp il tuo nome e cognome.

Charlotte alle pesche , dolce fresco e senza cottura..

La Charlotte alle pesche è una torta con le pesche leggera e fresca, SENZA COTTURA e SENZA GELATINA.

Un dolce molto simile ad un tiramisu alle pesche, perfetto per questo periodo in cui le pesche sono il frutto per eccellenza di stagione!

E’ un dolce molto scenografico che si presta bene per qualunque occasione.

Charlotte alle pesche , dolce fresco e senza cottura

Stampa

Charlotte alle pesche

Charlotte alle pesche è il dolce ideale da preparare in estate, fresco e SENZA COTTURA.
Portata Dessert
Cucina Italiana
Preparazione 20 minuti
Cottura 0 minuti
Riposo 3 ore
Tempo totale 3 ore 20 minuti
Porzioni 20 cm di diametro
Calorie 300kcal
Chef Dina Gintsburg

Ingredienti

  • 250 g mascarpone
  • 200 ml panna da montare
  • 60 g zucchero semolato
  • 3 uova
  • 3 pesche noci
  • 1 confezione savoiardi

Istruzioni

  • Iniziare a preparare la Charlotte alle pesche , dolce fresco e senza cottura. Come prima cosa preparare la crema: dividere i tuorli dagli albumi.
  • In una ciotola montare i tuorli con lo zucchero, finchè non diventerà un composto chiaro e spumoso, aggiungere il mascarpone e continuare ad amalgamare eliminando tutti i grumi. Aggiungere la panna dolce montata a parte.
  • Mischiare dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare il composto, infine aggiungere gli albumi montati a neve e mischiare e una pesca lavata e tagliata a cubetti.
  • Mettere la crema una mezz’ora in frigorifero per rassodare.
  • Nel frattempo iniziare a preparare la base: prendere la teglia a cerniera, rivestirla con carta da forno, ricoprire i lati con i savoiardi (tagliateli leggermente in base all’altezza dello stampo), poi ricoprire anche la base tagliandoli.
  • Riprendere la crema e versarla all’interno dello stampo. Mettere un paio di ore in frigorifero. Riprenderla prima di servire, decorare con le fettine sottili delle due pesche. La Vostra Charlotte alle pesche , dolce fresco e senza cottura è pronta per essere servita.

Note

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Leave a Response

Vota la ricetta