Sponsorizzazioni

Cheesecake in barattolo agli amaretti..

Quest’anno il caldo non arriva proprio, giornate grige e piovose ma essendo fine maggio il desiderio del caldo aumenta sempre di più.. Quindi cerco almeno di presentarlo nei miei piatti, sopratutto nei dolci in preparazione della bella stagione. Oggi ho infatti pensato di preparare come dolce questa Cheesecake in barattolo agli amaretti, un dolce al cucchiaio da leccarsi i baffi. SENZA l’uso della GELATINA.

 

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Cheesecake in barattolo agli amaretti

Dosi: 4 barattoli

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di riposo: 3 ore

Ingredienti per la base:

  • 120 g di biscotti secchi
  • 50 g di burro

Ingredienti per la crema:

  • 250 g di philadelphia
  • 250 g di mascarpone
  • 50 g di zucchero a velo
  • 1 tazzina di caffè
  • 10-13 amaretti


Procedimento.

Iniziare a preparare la Cheesecake in barattolo agli amaretti dalla base. Frullare i biscotti riducendoli in polvere. Sciogliere il burro e unirlo ai biscotti. Sistemate il composto sulla base dei barattoli ( o bicchieri oppure potete non fare delle monoporzioni ma utilizzare uno stampo tondo a cerniera da 18 cm di diametro), appiattendo per bene in modo da formare una base compatta. Mettere in frigorifero.
Intanto fare la crema. Unire lo zucchero a velo con il philadelphia e il mascarpone. Poi aggiungerci la tazzina di caffè e mischiare il tutto. Versare la crema sulle basi e mettere a riposare per almeno tre ore i barattoli in frigorifero.
L’ideale è preparare questo dolce al cucchiaio almeno il giorno prima di servirlo, almeno ha più tempo a disposizione per rassodarsi. Decorare con gli amaretti tritati grossolanamente. Le vostre Cheesecake in barattolo agli amaretti sono pronte per essere servite.

Leave a Response