Sponsorizzazioni

Cheesecake Mimosa

Tra qualche giorno sarà l’8 Marzo, la Festa della Donna, e in tutto il mondo viene festeggiata con il fiore tipico di questa festa cioè la Mimosa, quest’anno anche se siamo ancora a febbraio già se ne trovano tantissime fiorite in giro. E la torta per eccellenza di questa festa è la torta Mimosa che può essere preparata sotto tantissime sembianze… io quest’anno, amante come sono delle torte fredde, ho preparato la Cheesecake Mimosa. Delicata, leggera e buonissima, piace sia ai grandi che ai più piccoli.

Cheesecake mimosa
Cheesecake mimosa

Cheesecake mimosa

Tempi di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura del pan di spagna: 40 minuti

Tempo di riposo: 3 ore

Utilizzo: stampo da 20 cm di dimensione

Ingredienti per la base:

  • 150 g di biscotti secchi tipo Saiwa
  • 80 g di burro

Ingredienti per la crema:

  • 400 g di yogurt bianco
  • 250 g di mascarpone
  • 2 cucchiai di crema spalmabile al limone
  • 8 g di colla di pesce
  • 50 g di zucchero a velo

Ingredienti per pan di spagna:

  • 5 uova a temperatura ambiente
  • 70 g di farina 00
  • 70 g di fecola di patate
  • 150 g di zucchero semolato
  • un pizzico di sale

Ingredienti per decorare: 

  • pan di spagna q.b.
  • fragole (facoltativo)


Procedimento:

Iniziare a preparare la Cheesecake Mimosa. Il giorno prima preparate il Pan di spagna (potete anche comprarlo già pronto): dividere i tuorli dagli albumi. Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale e 50 g di zucchero. In un’altra ciotola montare i tuorli con il restante zucchero, formate un composto chiaro e spumoso.

Poi aggiungeteci gli albumi montati, mescolate dall’alto verso il basso per non smontarli. Infine aggiungete la farina e la fecola setacciate. Prendete una teglia a cerniera, imburrate e infarinate  e versateci il composto. Infornare a 180 gradi per 40 minuti. Appena pronto far raffreddare.

Iniziare a preparare la base: tritare i biscotti ed amalgamarli con il burro fuso, foderare una tortiera con la carta forno e mettere i biscotti facendoli aderire bene sul fondo. Lasciare la base di biscotti in frigorifero per circa 20 minuti e nel frattempo preparare la crema.


Scaldare due cucchiai di yogurt ed unire la colla di pesce, che prima avrete ammollato nell’acqua e strizzata, e mescolare molto bene finchè non sarà sciolta completamente. In una ciotola versare il mascarpone, il restante yogurt e la crema spalmabile al limone girando dal basso verso l’alto con una spatola, infine incorporare lo yogurt con la colla di pesce. Riprendere la base di biscotti e versarci sopra la crema livellandola bene. Lasciare la Cheesecake in frigorifero almeno 3 ore.
Riprendere la torta e decorarla con i quadrattini di pan di spagna e delle fragole. La vostra Cheesecake Mimosa è pronta per essere servita.

N.B. se non usate la crema spalmabile al limone potete utilizzare delle fialette al limone o del succo di limone.

N.B. il pan di spagna potete anche acquistarlo già pronto, e quando lo fate ovviamente con queste dosi ve ne avanzerà quindi lo potete congelare oppure utilizzare in altre preparazioni, come un tiramisù oppure una Crostata di frolla alla Mimosa.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response