DolciTorte

Chiffon cake all’arancia morbidissima

Chiffon cake all’arancia morbidissima…

Mi sono proprio innamorata della Chiffon cake, un ciambellone americano altissimo e molto soffice, a base di uova e albumi montati a neve che rendono l’impasto di una morbidezza incredibile come una nuvola!

Per prepararlo si usa lo stampo apposito per la chiffon cake dai bordi alti e con i “piedini” che permettono di far raffreddare il dolce capovolto.

Si può preparare come più vi piace infatti dopo averla fatta marmorizzata e poi con cannella e noci, ho voluto farla all’arancia, ingrediente di stagione.

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP. salvate il mio numero di telefono 3293619884 come Cibo che Passione e scrivimi su whatsapp il tuo nome e cognome.
Stampa

Chiffon cake all’arancia morbidissima

La Chiffon cake all'arancia morbidissima è semplice da preparare e ideale in ogni momento della giornata.
Preparazione10 min
Cottura1 h
Tempo totale1 h 10 min
Portata: Colazione, Dessert
Cucina: Italiana
Porzioni: 20 cm di diametro
Calorie: 300kcal

Ingredienti

  • 6 uova
  • 300 g farina 00
  • 150 g zucchero semolato
  • 100 ml acqua
  • 70 ml olio di semi
  • 1 arancia
  • 1 bustina cremor tartaro
  • pizzico di sale

Instruzioni

  • La Chiffon cake all'arancia morbidissima. Come prima cosa dividere i tuorli dagli albumi.
  • In una ciotola versare i tuorli con lo zucchero e montarli con le fruste, finchè non si formerà una crema chiara e spumosa.
  • Poi aggiungerci il succo dell'arancia filtrato, l'olio a filo, il pizzico di sale, l'acqua e infine la farina con il cremor tartaro e mescolare.
  • Per ultimi montare gli albumi a neve ben ferma, aggiungerli al resto degli ingredienti e mescolare dal basso verso l'alto facendo attenzione a non smontarli.
  • Versare nello stampo per ciambelle americane senza infarinarlo o imburrarlo.
  • Infornare a 150° per 1 ora, fate sempre la prova stecchino prima di sfornare, deve uscire un composto asciutto.
  • Sfornare e capovolgere a testa in giù tenetela così fino a quando non è completamente fredda, potete lasciarla così anche tutta la notte.
  • Prima di sformarla passate la lama di un coltello lungo il bordo e poi staccatela dalla base sempre con l'aiuto di un coltello.

I consigli di Dina

  • Se usate lo stampo originale da chiffon cake non dovete imburrarlo e infarinarlo.
  • Lo stesso impasto potete farlo in un normale stampo a ciambella, in quel caso va imburrato, infarinato e poi la sformate dopo 10 minuti come una normale ciambella.

Leave a Response

Vota la ricetta