Confettura di prugne

Come ogni anno il giardino della mia mamma le regala tanta buona frutta.. dalle pesche, alle albicocche  e prugne. E come ogni anno tanti chili finiscono in casa mia e quindi al via a dolci di ogni genere da quelli cotti al forno , durante le ore serali ovviamente, a quelli freschi al cucchiaio. Ma la cosa che amo ancora di più è preparare le conserve per l’inverno e quindi quest’anno ho riempito la mia dispensa di diverse confetture. L’ultima arrivata è proprio questa squisita Confettura di prugne. Non c’è niente di più buono per condire una torta, una crostata o un semplice pezzo di pane con della confettura homemade.

Confettura di prugne
Confettura di prugne

Confettura di prugne.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 50 minuti

Ingredienti:

  • 1 kg di prugne rosse
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • succo di un limone

Procedimento:

Iniziare a preparare la Confettura di prugne.  Prendere le prugne e lavarle per bene. togliere l’osso e tagliarle grossolanamente. Prendere una pentola capiente metterci le prugne con lo zucchero e cuocere a fuoco basso per circa 10 minuti. Dopodichè aggiungere il succo del limone filtrato e continuare a cuocere per circa 50 minuti mescolando di tanto in tanto. Una volta addensata se desiderate potete frullarla leggermente oppure la lasciate a pezzettini.Se non utilizzate la vostra confettura a giorni allora mettetela ancora bollente nei barattoli e capovolgeteli per fare il sottovuoto. Appena sentite il click del tappo capovolgete nuovamente i barattoli. La vostra Confettura di prugne è pronta per essere messa in dispensa oppure potete utilizzarla subito per condire una crostata oppure una torta.

N.B. ovviamente seguendo lo stesso procedimento potete utilizzare altra frutta che desiderate.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response