Sponsorizzazioni

Crostata alla frutta con crema

La Crostata alla frutta è un classico della cucina italiana, il bello di questo dolce è che non è mai uguale alla volta prima…si può variare il gusto della frolla, il tipo di crema e la decorazione… Questa volta per la frolla ho voluto usare la ricetta base di Sonia Peronaci, mamma mia proprio buona! Poi per la crema ho optato per la crema chantilly che si abbina molto bene alle fragole che essendo di periodo cerco di usare spesso.
Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione
Crostata alla frutta con crema
Crostata alla frutta con crema

Crostata alla frutta con crema.

Tempi di preparazione: 30 minuti

Tempo di riposo: 30 minuti

Tempi di cottura: 25-30 minuti

Ingredienti per la frolla:

  • 250 g di farina 00
  • 130 g di burro
  • 2 tuorli
  • 100 g di zucchero a velo
  • scorza di 1 limone
  • pizzico di sale

Ingredienti per la crema:

  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 80 g di zucchero semolato
  • 80 g di amido di mais
  • uno spicchio di scorza di limone
  • 250 ml di panna da montare

Ingredienti per la decorazione:

  • fragole q.b.
  • kiwi q.b.
  • uva q.b.
  • gelatina in spray q.b.

Procedimento:

Iniziare a preparare la nostra Crostata alla frutta con crema facendo la frolla. In un robot mettere la farina setacciata, il burro freddo di frigo a tocchetti ed azionarlo per rendere un composto sabbioso. Versare l’impasto ottenuto su una spianatoia, in mezzo aggiungere il  pizzico di sale, lo zucchero a velo , la scorsa grattugiata di un limone e i tuorli e lavorare velocemente a mano fino ad ottenere un panetto compatto. Aggiungere poi lo zucchero a velo, i tuorli e la scorza grattugiata. Avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciarlo riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Trascorso il tempo riprendere l’impasto e iniziarlo a stendere sul piano di lavoro, per facilitarsi usate la carta da forno per stendere l’impasto.  Stenderlo nello stampo scelto e bucherellare con una forchetta. Sopra coprire con carta da forno e riempirla con dei legumi secchi, io di solito uso i fagioli.  Infornare a 180 gradi per circa 30 minuti. Sfornare e far raffreddare.

Iniziare a preparare la crema pasticciera: riscaldare il latte in un pentolino con la scorza di limone. A parte sbattere in una ciotola, i tuorli con lo zucchero e aggiungere la maizena. Con una pinza eliminate la buccia e versate il latte tiepido sul composto di uova. Mischiate per bene e riportate ad ebollizione. Quando la crema si sarà addensata spegnere il fuoco e farla raffreddare. A parte montare la crema ed aggiungerla alla crema pasticciera, mischiare dal basso verso l’alto facendo attenzione che non si smonti. Riprendere la base cotta, versarci la crema e decorarla a piacere con la frutta che avrete scelto. Per renderla più luminosa spruzzare con della gelatina in spray. La Crostata alla frutta con crema è pronta per essere mangiata.

 

 

Leave a Response