Sponsorizzazioni

Crostata con frolla allo yogurt e crema

Per chi mi segue saprà che quest’anno mi sono dedicata a riempire la mia dispensa per l’inverno con svariate conserve e confetture, dal dolce al salato. Tra cui ho preparato le albicocche sciroppate e quindi ho pensato di usarle in questo dolce molto goloso. (ho trovato l’ispirazione qui).

 

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Crostata con frolla allo yogurt e crema.

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 40 minuti

Ingredienti per la frolla:

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di zucchero a velo
  • 2 tuorli
  • 1 vasetto di yogurt bianco al naturale
  • Buccia Grattugiata Di Un Limone
  • un pizzico di sale
  • un cucchiaino di lievito

Ingredienti per la crema:

  • 400 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 90 g di zucchero semolato
  • 50 g di maizena
  • 1 vasetto di yogurt bianco al naturale

per decorare:

  • lamelle di mandorle q.b.
  • albicocche o pesche sciroppate
  • 1 albume

Preparazione:

Iniziare a preparare la Crostata con frolla allo yogurt e crema dalla frolla allo yogurt: su una spianatoia versare a fontana la farina, il cucchiaino di lievito, aggiungere il sale, al centro mettere la scorza grattugiata del limone grattugiata, i due tuorli e versare lo yogurt. Quindi iniziare ad amalgamare il tutto. Impastare brevemente, giusto il tempo di compattare l’impasto perchè la frolla non si scaldi troppo con il calore delle mani e rimanga friabile.

Intanto preparare la crema:
versare il latte con lo yogurt in una pentola e portarlo ad ebollizione. A parte in una ciotola intanto mescolare i tuorli con lo zucchero e la maizena. Aggiungere il composto al latte e mescolare, appena si sarà addensato far raffreddare.

Riprendere la frolla e stenderla, ricoprire uno stampo per crostate (io uso quello con fondo estraibile), eliminare la parte in eccesso. Riempire con la crema, sopra adagiare le albicocche sciropate (o pesche); spennellare il bordo con un albume e spolverare con le lamelle di mandorle. Infornare a 180 gradi per 30 minuti. La vostra
Crostata con frolla allo yogurt e crema  è  pronta per essere gustata.

6 commenti

  1. Molto molto interessante questa frolla allo yogurt. Ho una curiosità, dopo la cottura rimane morbida o friabile come una frolla classica? Io oso sempre poco con la pasta frolla, ho paura di fare pasticci! ^_^
    Buona giornata cara, a presto.
    Valentina

Leave a Response