Sponsorizzazioni

Crostata con panna cotta e fragole….

Nelle ultime settimane ho optato per dolci veloci e freschi e il forno si accende solamente di sera. Questa Crostata con panna cotta e fragole l’ho preparata tempo fa per una cena, andata a ruba!!!

Crostata con panna cotta e fragole.

Stampo: rettangolare

Difficoltà: bassa

Tempi di preparazione: 35 minuti

Tempi di riposo: 30 minuti + 6 ore

Tempi di cottura: 10 minuti + 10 minuti

Ingredienti per la frolla:

  • 500 g di farina 00
  • 200 g di zucchero a velo
  • 2 tuorli
  • 250 g di burro
  • buccia di un limone grattugiato
  • un pizzico di sale

Ingredienti per la panna:

  • 500 ml di panna fresca per dolci
  • 150 ml di latte
  • 120 g di zucchero semolato
  • 6 g di colla di pesce
  • mezza bacca di vaniglia
  • fragole per decorare q.b.

Procedimento:

Iniziate a preparare le Crostata con panna cotta e fragole preparando la pasta frolla e quindi iniziate dalla sabbiatura: in un robot da cucina versare la farina setacciata, un pizzico di sale ed il burro freddo di frigo tagliato a cubetti grossolanamente. Azionare il robot e otterrete un composto dall’aspetto sabbioso, versare su un piano di lavoro e aggiungere lo zucchero a velo.

Create la forma a fontana e al centro versare la scorza di limone grattugiata e i tuorli. Quindi iniziare ad amalgamare il tutto. Impastare brevemente, giusto il tempo di compattare l’impasto perchè la frolla non si scaldi troppo con il calore delle mani e rimanga friabile.
Formare un panetto e avvolgetelo nella pellicola trasparente, riponetelo in frigorifero per farlo rassodare almeno 30 minuti.

Tolta dal frigo stendere la frolla e ricopriteci una teglia per crostate, eliminate le parti in eccesso, ricoprite con carta da forno e dei fagioli. Infornare per 10 minuti a 180°. Pochi minuti prima che sia cotta togliete i fagioli e la carta da forno e finite di cuocere. Riprendete la base e fatela raffreddare.

Nel frattempo iniziate a preparare la panna cotta: in una ciotola con acqua fredda far ammorbidire la colla di pesce. In una pentola versare la panna e il latte, aggiungere lo zucchero e la bacca di vaniglia e mettere sul fuoco a fiamma bassa. Far scaldare il composto per 15 minuti, mescolando per non far attaccare, poi togliere il composto dal fuoco ed aggiungere la colla di pesce ben strizzata.

Continuare a mescolare per far sciogliere la colla di pesce. Versare ora il composto sulla base della crostata e mettere in frigorifero per almeno 6 ore. Prima di servire riprendete la crostata e decoratela con le fragole, lavate e tagliate. La vostra Crostata con panna cotta e fragole è pronta per essere servita.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

1 commento

Leave a Response