CrostateDolci

Crostata delicata con crema pasticcera e confettura di lamponi

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP. salvate il mio numero di telefono  3293619884 come Cibo che Passione e scrivimi su whatsapp il tuo nome e cognome.

Crostata delicata con crema pasticcera e confettura di lamponi…

Ora vi metterete a ridere, ho comprato circa 2 anni fa questa griglia con tanti cuore e finalmente ieri mi sono decisa ad usarla, meglio tardi che mai ahahhah

Perchè non averlo fatto prima!!! Risultato veramente bellissimo e la crostata è piaciuta così tanto che se la sono mangiata tutta in un giorno.

Crostata delicata con crema pasticcera e confettura di lamponi

Stampa

Crostata delicata con crema pasticcera e confettura di lamponi

Un dolce molto goloso e ideale per delle occasioni romantiche.
Portata Dessert
Cucina Italiana
Preparazione 40 minuti
Cottura 30 minuti
Riposo 30 minuti
Tempo totale 1 ora 40 minuti
Porzioni 22 cm di diametro
Calorie 300kcal
Chef Dina Gintsburg

Ingredienti

Frolla

  • 500 g farina 00
  • 2 uova
  • 150 g zucchero a velo
  • 200 g burro
  • pizzico di sale
  • scorza grattugiata di mezzo limone

Crema pasticcera

  • 500 ml latte
  • 2 tuorli
  • 70 g maizena
  • 70 g zucchero semolato
  • 200 g confettura di lamponi

Istruzioni

  • Iniziare a preparare la Crostata delicata con crema pasticcera e confettura di lamponi partendo dalla frolla:
  • Come prima cosa iniziare dalla sabbiatura: in un robot da cucina versare la farina setacciata, un pizzico di sale ed il burro freddo di frigo tagliato a cubetti grossolanamente.



  • Azionare il robot e otterrete un composto sabbioso, versare su un piano di lavoro e aggiungere lo zucchero a velo. Create la forma a fontana e al centro versare la scorza di limone grattugiata e le uova.
  • Quindi iniziare ad amalgamare il tutto. Impastare brevemente, giusto il tempo di compattare l’impasto perchè la frolla non si scaldi troppo con il calore delle mani e rimanga friabile.
  • Formare un panetto e avvolgetelo nella pellicola trasparente, riponetelo in frigorifero per farlo rassodare almeno 30 minuti.
  • Nel frattempo preparare la crema: versare il latte in una pentola e portarlo ad ebollizione. A parte in una ciotola intanto mescolare i tuorli con lo zucchero e la maizena. Aggiungere il composto al latte e mescolare, appena si sarà addensato far raffreddare.
  • Mentre la crema si raffredda, riprende il vostro panetto. Per facilitarvi dividetelo a metà e stendete prima la prima parte. Adagiatela in una teglia per crostate ed eliminate le parti in eccesso.
  • Cospargete la base con la confettura di lamponi (o altro gusto che più vi piace), sopra ricoprire con la crema pasticcera e livellatela.
  • Stendere la seconda metà della frolla. Io avevo la griglia di cuori quindi ho utilizzato quella per poter realizzare la parte sopra della crostata ma in assenza potete creare tanti piccoli cuori sulla sfoglia con una formina.
  • Adagiare questa seconda parte sulla crostata, eliminare le parti in eccesso. Infornare a 180 gradi per per 30 minuti circa.
  • Sfornare e fate raffreddare la vostra crostata.

Note

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Leave a Response