DolciTorte

Crostata di sfoglia Tenerina

Crostata di sfoglia Tenerina…

Oggi vi faccio conoscere questa Crostata “furba”. L’altro giorno avevo poco tempo a disposizione ma volevo portare un dolce in ufficio, avevo in casa una sfoglia da consumare e ho pensato a come poterla sfruttare.

Quindi ho pensato che il massimo sarebbe stato farci una Tenerina Crostata. Sfoglia e cioccolato ottimo connubio ma sopratutto pochissimo tempo per farla. Una vera bontà cioccolatosa!!! Ideale per qualunque occasione e sopratutto per tutta la famiglia.

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP. salvate il mio numero di telefono 3293619884 come Cibo che Passione e scrivimi su whatsapp il tuo nome e cognome.
Stampa

Crostata di sfoglia Tenerina

La Crostata di sfoglia Tenerina è deliziosa e molto semplice da preparare
Preparazione10 min
Cottura40 min
Tempo totale50 min
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Porzioni: 24 cm di diametro
Calorie: 300kcal

Ingredienti

  • 1 rotolo di sfoglia rotonda
  • 300 g cioccolato fondente
  • 150 g burro
  • 100 g zucchero semolato
  • 4 uova
  • 3 cucchiai farina 00
  • q.b. zucchero a velo per spolverare

Instruzioni

  • Iniziare a preparare la Tenerina crostata stendendo la pasta sfoglia. Prendere una teglia da crostata, imburrarla e stenderci la sfoglia, ritagliare la sfoglia in eccesso. In un pentolino sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria con il burro.
  • A parte in un’altra ciotola dividere gli albumi dai tuorli. Unire questi ultimi con lo zucchero semolato e la farina setacciata e mischiare amalgamando per bene evitando che si creino dei grumi.
  • Unire il cioccolato fuso intiepidito al composto che si è appena formato. Montare in un robot a neve ferma gli albumi. Unire molto delicatamente gli albumi al composto con dei movimenti dal basso verso l’alto utilizzando una paletta in silicone per evitare che si smontino.
  • Amalgamare bene il tutto sin quando non si sarà formato un impasto omogeneo da versare sopra alla sfoglia stesa. Cuocere la crostata a 180 °C per 30/40 minuti. Una volta sfornata e raffreddata decorare la Crostata tenerina con lo zucchero a velo.

Leave a Response

Vota la ricetta