Sponsorizzazioni

Crostata morbida all’ananas..

Come ormai saprete sono una grande amante delle crostate morbide e ne preparo di continuo, sempre una diversa dall’altra, sarò arrivata a 40-50 tipi diversi… Questa volta ho voluto provare una versione estiva e solare, Crostata morbida all’ananas. Ottimo dolce da servire a fine pasto.

Crostata morbida all'ananas
Crostata morbida all’ananas

Crostata morbida all’ananas.

Utilizzo: stampo furbo per crostate

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 15-20 minuti

Ingredienti per la base:

  • 2 uova intere
  • 100 g di zucchero semolato
  • 80 g di burro fuso
  • 100 g di latte
  • 100 g di farina 00
  • 50 g di fecola
  • 2 cucchiaini di lievito
  • pizzico di sale

Ingredienti per la crema al:

  • 300 ml di latte intero o parzialmente scremato
  • 3 tuorli
  • 50 g di zucchero semolato
  • 50 g di fecola di patate
  • scorza di mezzo limone non trattato
  • 2 cucchiai di sciroppo d’ananas
  • ananas sciroppato per decorare
  • amarene q.b.

Procedimento:

Iniziare a preparare la Crostata morbida all’ananas dalla base. Preriscaldare il forno a 170° C. Spruzzare dell’olio per teglie. Sciogliere il burro a bagnomaria e lasciatelo raffreddare. Setacciare la farina. Montare a crema le uova con lo zucchero ed aggiungeteci prima il burro fuso a filo ed il latte e poi il pizzico di sale, la farina setacciata, la fecola ed infine il lievito. Continuare a lavorare fino a che tutti gli ingredienti non saranno amalgamati. Versare il composto nello stampo ed infornare per 15-20 minuti circa. ( regolatevi in base al vostro forno ).
Trascorso il tempo di cottura, lasciatela raffreddare bene prima di toglierla dallo stampo …. Una volta raffreddata, capovolgere la tortiera e sfornate il dolce. Iniziare a preparare la crema: in un pentolino versarci il latte e portarlo ad ebollizione con la scorza del mezzo limone. In una ciotola a parte montare i tuorli con lo zucchero e la fecola. Aggiungere il composto al latte e continuare a cuocere mescolando di continuo con un cucchiaio di legno per non far attaccare la crema. Spegnere il fuoco e aggiungere i ncucchiai di sciroppo d’ananas, mescolare la crema e metterla a raffreddare. Riprendere la base, se vi pare troppo secca potete passare con un pennello un mix di acqua e sciroppo d’ananans per renderla più morbida. Aggiungere la crema sopra la base e decorare con le fette di ananas e amarene. La vostra Crostata morbida all’ananas è pronta per essere servita.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response