Crostata morbida con fichi,cannella e noci….

Questa Crostata morbida con fichi,cannella e noci è un dolce SENZA UOVA e SENZA BURRO. Questa torta è adatta sia per la colazione che per la merenda, rimarrete sorpresi dal suo gusto e dalla sua sofficità. La versione originale prevede le prugne che potrete sostituire con altra frutta fresca come le pesche o le classiche mele.

Crostata morbida con fichi,cannella e noci
Crostata morbida con fichi,cannella e noci

Crostata morbida con fichi,cannella e noci.

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 45 minuti

Ingredienti:

  • 250 g di farina 00
  • 50 g di amido di mais
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 250 g di ricotta
  • 6 cucchiai da tavola di olio evo
  • 6 cucchiai di latte intero
  • 40 g di noci
  • 5 cucchiai di zucchero di canna
  • buccia grattugiata di 1 limone

Per la ricopertura:

  • 10 fichi non troppo maturi neri o verdi
  • 1/2 cucchiaio di cannella
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento:

Iniziare a preparare la Crostata morbida con fichi,cannella e noci. In una ciotola mettere la farina , l’amido e il lievito setacciati. Aggiungere la scorza grattugiata, la ricotta setacciata precedentemente, l’olio a filo, il latte, le noci tritate grossolanamente e lo zucchero di canna e mischiare tutti gli ingredienti. Per facilitarmi l’ho fatto con le mani, è un’impasto morbido e non unge. Lavate i fichi , tagliateli a rondelle non troppo sottili. Questo impasto non ha bisogno di riposo quindi prendete una teglia e posizionateci la carta da forno. Con l’aiuto delle mani stendete la frolla per tutta la teglia in modo uniforme. Sulla superficie della frolla disponete i fichi tenendo gli spicchi vicini tra loro . Cospargete sulla frutta un cucchiaio di zucchero di canna e un po’ di cannella . Infornate a 180 gradi per 40-45 minuti circa . Appena sarà pronta spegne il forno e fate riposare a forno spento e sportello socchiuso per 5 minuti. Fate raffreddare la Crostata morbida con fichi,cannella e noci e spolverizzarla con lo zucchero a velo prima di servirla.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response