DolciLievitati

Cruffin, i muffin sfogliati dolcetti da colazione facilissimi

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP. salvate il mio numero di telefono  3293619884 come Cibo che Passione e scrivimi su whatsapp il tuo nome e cognome.

Cruffin, i muffin sfogliati dolcetti da colazione facilissimi..

cruffin sono delle deliziosissime piccole brioche sfogliate, che si presentano con un vero e proprio incrocio tra croissant e muffin, non solo nel nome, ma anche nel sapore. Nati nella tradizione anglosassone, sono divenuti poi famosi in America, dove hanno trovato un larghissimo consenso, diventando così un dolce riprodotto in mille e più varianti.

Non sono difficili da preparare e sono davvero molto scenografici. Perfetti per una colazione speciale o per un’occasione importante.

A differenza dei classici muffin i miei non sono sfogliati ma preparati con il procedimento del Pan brioche e ci ho sostituito il latte con dello yogurt che li ha resi ancora più morbidi.

Cruffin, i muffin sfogliati dolcetti da colazione facilissimi

Cruffin, i muffin sfogliati dolcetti da colazione facilissimi

I Cruffin sono per metà cornetti e metà muffin, piccoli e golosi per la prima colazione ma non solo.
Preparazione20 min
Cottura20 min
Riposo4 h
Tempo totale4 h 40 min
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Porzioni: 12 cruffin
Calorie: 300kcal

Ingredienti

  • 300 g farina manitoba
  • 50 g zucchero semolato
  • 100 ml yogurt bianco al naturale
  • 50 g burro
  • 1 uovo
  • pizzico di sale
  • 6 g lievito di birra
  • 1 tuorlo per spennellare
  • 70 g burro

Instruzioni

  • Iniziare a preparare i Cruffin, i muffin sfogliati dolcetti da colazione facilissimi. Versare nella planetaria (usate il gancio a foglia) la farina setacciata, il pizzico di sale, lo zucchero, il burro e il lievito di birra (scioglietelo prima in una ciotola con un mezzo cucchiaino di zucchero).
  • Accendere la planetaria per mischiare gli ingredienti. Poi versate lo yogurt, l’uovo e l’acqua e azionatela per 5 minuti finchè gli ingredienti non si saranno amalgamati per bene.
  • Ricordatevi sempre che le quantità di farina o di acqua possono variare: se impasto risulta troppo liquido allora aggiungere della farina, se invece risulta troppo pastoso allora aggiungere altra acqua.
  • Riprendete l’impasto appoggiatelo su un piano da lavoro, lavoratelo 2 minuti a mano fino a creare una palla omogenea e mettetela a riposare in un luogo asciutto, per almeno due ore o come faccio io per tutta la notte.
  • Trascorso il tempo di lievitazione dividere l’impasto in 12 parti e stendere ogni panetto in un rettangolo molto sottile. A questo punto spalmare con del burro morbido tutta la superficie dell'impasto, poi arrotolare in modo da formare un rotolo.
  • Mettere tutti i rotoli su un tagliere rivestito con carta forno quindi fate riposare in frigorifero per 30 minuti circa.
  • Ora riprendete i rotoli e con un coltello molto affilato tagliateli a metà per il senso della lunghezza. Arrotolare ogni metà mettendo il lato sfogliato verso l'esterno e formando una specie di chiocciola.
  • Posizionare le chiocciole ottenute negli stampini per muffin imburrati. Infornare i cruffin in forno preriscaldato a 180° e cuocere per 20 minuti circa.
  • Appena si saranno dorati abbastanza spegnere il forno e fateli raffreddare.

I consigli di Dina

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Leave a Response

Vota la ricetta