Cuori red velvet a modo mio

Questo dolcetto al cucchaio molto romantico in realtà nasce in maniera molto improvvisata… avevo appena preparato la torta Cream tart a forma di cuore per il mio anniversario e mi era avanzata diversa pasta biscotto e crema quindi ho composto questi ingredienti ed ecco che nascono i Cuori red velvet a modo mio. Dolcetti veloci da preparare, ottimi per un’occasione romantica.

Cuori red velvet a modo mio

Cuori red velvet a modo mio.

Porzioni: 6 cuori

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 6-7 minuti

per la pasta biscotto:

  • Albumi 5
  • Zucchero Semolato 100 g
  • Miele Di Acacia 1 cucchiaino
  • Farina 00 100 g
  • Colorante Alimentare Rosso 1 cucchiaino

per la crema:

  • Mascarpone 250 g
  • Zucchero A Velo 60 g
  • Panna Da Montare 200 ml
  • Limoncello 2 cucchiaini
  • Scorza Grattugiata Di Mezzo Limone

per rifinire:

  • Cioccolato Fondente 200 g
  • Codette A Cuori Rossi q.b.

Preparazione:

Iniziare a preparare i Cuori red velvet a modo mio dalla pasta biscotto: in una ciotola unire lo zucchero con il miele. A parte montare gli albumi e poi unire i due composti insieme a un cucchiaino di colorante rosso.

Fate attenzione a non smontare gli albumi quindi mescolare dal basso verso l’alto. A questo punto aggiungere la farina setacciata ed amalgamate per bene. Versare l’impasto su di un foglio di carta da forno, posto su una leccarda da forno, e livellatelo con una spatola per distribuirlo uniformemente.

Infornare in forno statico a 180 gradi per 6-7 minuti (non di più) è una cottura molto veloce; la superficie del dolce deve diventare appena dorata e non dovrete mai aprire il forno che tratterrà al suo interno l’umidità. Riprendere la pasta biscotto dal forno, toglierla subito dalla teglia e poggiarla con tutta la carta forno su di un strofinaccio alla rovescia.

Iniziare a staccare la pasta biscotto dalla carta da forno facendo attenzione a non romperla, poi metterla da parte a raffreddare. Intanto passare a preparare la crema: in una ciotola montare il mascarpone con lo zucchero a velo, il limoncello e la scorza grattugiata di mezzo limone.

A parte montare la panna ed aggiungerla al resto degli ingredienti ed amalgamare. Riprendere la pasta biscotto, con l’aiuto di un coppa pasta formare dei cuori, calcolate che epr 6 cuori ve ne serviranno 12. Prendere un piatto da portata, appoggiare il coppa pasta a forma di cuore, mettere il primo cuore di pasta biscotto, sopra aggiungere della crema e ricoprire con il secondo cuore.

Fare lo stesso procedimento con tutte e 6 le tortine. Metterle in frigorifero almeno per 2 ore, nella parte più fredda, per farle rassodare. Riprenderle, eliminare il coppa pasta. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato e versarlo sopra le tortine, decorare con le codette di cuori. I vostri Cuori red velvet a modo mio sono pronti per essere serviti.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response