Il Danubio è un classico lievitato, ottimo sia dolce che salato. Viene
realizzato con un impasto lievitato lentamente e in questa ricetta farcito con una crema pasticcera al pistacchio dalla consistenza vellutata. Ottimo sia per colazione che per merenda.

Danubio con crema al pistacchio.

Stampo: 26 cm di diametro

Tempi di preparazione: 20 minuti

Tempo di riposo: 2 ore + 1 ora

Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti per il danubio:

  • 550 g di farina Manitoba 00
  • 30 g di zucchero semolato
  • 50 g di burro
  • 250 ml di latte
  • 12 g di lievito di birra fresco
  • 1 uova
  • scorza di un limone
  • un pizzico di sale
  • 50 ml di acqua 50

Ingredienti per la crema:

  • 4 tuorli
  • 90 g di zucchero
  • 90 g di fecola di patate
  • 500 ml di latte
  • 2 cucchiai di crema al pistacchio

  • 1 cucchiaio di latte
  • pistacchi q.b.

Procedimento:

Iniziare a preparare il Danubio con crema al pistacchio. Iniziare a preparare l’impasto: fate sciogliere il burro in un pentolino e fatelo raffreddare. Versare nella planetaria, usate il gancio a foglia, la farina setacciata, la scorza grattugiata del limone, il pizzico di sale, lo zucchero e il lievito di birra (scioglietelo prima in una ciotola con un mezzo cucchiaino di zucchero).

Accendete la planetaria per mischiare gli ingredienti. Poi versate il latte a temperatura ambiente, l’uovo, il burro fuso e l’acqua e azionatela per 5 minuti finchè gli ingredienti non si saranno amalgamati per bene. Riprendete l’impasto appoggiatelo su un piano da lavoro, lavoratelo 2 minuti a mano fino a creare una palla omogenea e mettetela a riposare in un luogo asciutto, per almeno due ore o come faccio io per tutta la notte.

Passare a preparare la crema: in una pentola versare il latte e portare ad ebollizione. A parte mischiare i tuorli con lo zucchero e la fecola. Aggiungere il composto continuando a mischiare per non far attaccare la crema e infine aggiungerci la crema al pistacchio. Spegnere il fuoco e farla raffreddare.

Riprendetelo il giorno dopo, formate 23 palline da 50 g ciascuna. Stendete ogni pallina e in mezzo metteteci un cucchiaio di crema al pistacchio, ricoprite e formate una pallina. Prendete una teglia a cerniera, appoggiateci la carta da forno e in modo circolare mettete le palline con il ripieno.

Rimettete il danubio a riposare per un’altra ora. Spennellate il danubio con un goccio di latte e spolverare con dei pistacchi tritati e infornate a 180 gradi per circa 30 minuti. Appena si sarà dorato abbastanza spegnere il forno e farlo raffreddare. Il vostro Danubio con crema al pistacchio. è pronto per essere gustato.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response