Gelati e Semifreddi

Gelato variegato all’amarena SENZA GELATIERA e SENZA UOVA

NOVITÀ!!! RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP. salvate il mio numero di telefono 3293619884 come Cibo che Passione e scrivimi su whatsapp il tuo nome e cognome.

Gelato variegato all’amarena SENZA GELATIERA e SENZA UOVA…

Stanno iniziando finalmente le ferie che quest’anno sono un pò strane, desiderate solo per staccare dalla solita routine e dalle mura di casa che ci hanno trattenuto tutti per oltre due mesi.

Come nei nostri 12 anni insieme io e mio marito abbiamo deciso più che mai andarcene in Liguria, dove abbiamo ormai le nostre abitudine e dove stiamo del tutto isolati.

Certo la strada per arrivarci non è poca, ben 7 ore se non si incontra traffico ma ne vale proprio la pena. Quindi per far iniziare al meglio le nostre vacanze eccomi qui con questo fantastico Gelato variegato all’amarena SENZA GELATIERA e SENZA UOVA.

Gelato variegato all’amarena SENZA GELATIERA e SENZA UOVA

Stampa

Gelato variegato all’amarena

Il Gelato variegato all'amarena SENZA GELATIERA e SENZA UOVA si prepara in pochi minuti ed è ottimo a fine pasto.
Portata Dessert
Cucina Italiana
Preparazione 5 minuti
Cottura 0 minuti
Congelatore 6 ore
Tempo totale 6 ore 5 minuti
Porzioni 6 persone
Calorie 300kcal
Chef Dina Gintsburg

Ingredienti

  • 500 ml panna da montare
  • 4 cucchiai latte condensato
  • 4 cucchiai amarene sciroppate con sciroppo

Istruzioni

  • Iniziare a preparare il Gelato variegato all'amarena SENZA GELATIERA e SENZA UOVA . Montare la panna a neve ben ferma, aggiungerla alle amarene con lo sciroppo e al latte condensato e mescolare.
  • Versare il nostro gelato furbo in una pirofila o come ho fatto io in uno stampo da plumcake e mettere in congelatore per 6 ore.
  • Passato il tempo necessario riprendere il vostro Gelato variegato all'amarena SENZA GELATIERA e SENZA UOVA e servirlo in delle coppette magari accompagnato con dei waffer.

Note

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Leave a Response

Vota la ricetta