DolciGelati e Semifreddi

Gelato veloce alla fragola, senza uova e senza gelatiera

NOVITÀ!!! RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP. salvate il mio numero di telefono 3293619884 come Cibo che Passione e scrivimi su whatsapp il tuo nome e cognome.

Gelato veloce alla fragola, senza uova e senza gelatiera..

Il Gelato alla fragola è il gelato perfetto da fare  in casa in pochissimi minuti con le fragole fresche di stagione: Si prepara SENZA GELATERIA e SENZA UOVA!

Un gelato alla fragola veloce e semplice da preparare, proprio per chi non ha tanto tempo a disposizione per dedicarsi alla più classica preparazione del gelato.

Con pochissimi ingredienti e senza aggiungere altro zucchero e tante fragole fresche: vellutato, cremoso, che non si ghiaccia e dal sapore autentico di fragole!

Ovviamente potrete sostituire le fragole con altra frutta che più vi piace oppure utilizzarlo per prepararci una buonissima torta.

Gelato veloce alla fragola, senza uova e senza gelatiera

Stampa

gelato alla fragola

Il gelato alla fragola senza gelatiera è facilissimo da preparare in casa: non servono le uova, si ottiene un gelato cremoso e molto buono, uno dei gusti preferiti da grandi e piccini. 
Portata Dessert
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Riposo 6 ore
Tempo totale 6 ore 10 minuti
Porzioni 6 persone
Calorie 300kcal
Chef Dina Gintsburg

Ingredienti

  • 500 ml panna dolce da montare
  • 300 g fragole
  • 4 cucchiai latte condensato

Istruzioni

  • Iniziare a preparare il Gelato veloce alla fragola, senza uova e senza gelateria. Per prima cosa  lavare le fragole, asciugarle ed eliminare le foglie.
  • Metterle nel frullatore e frullare.
  • A parte montare la panna a neve ben ferma, aggiungerla alle fragole frullate e al latte condensato e mescolare.
  • Versare il nostro gelato furbo in una pirofila o come ho fatto io in uno stampo da plumcake e mettere in congelatore per 6 ore.
  • Passato il tempo necessario riprendere il vostro Gelato veloce alla fragola, senza uova e senza gelateria e servirlo in delle coppette magari accompagnato con dei waffer.

Note

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Leave a Response

Vota la ricetta