Ghiaccioli all’aranciata

Questi ghiaccioli nascono dalla voglia di utilizzare un’aranciata presente in casa e dalla voglia di colori almeno in quello che mangiamo perchè almeno qui da noi quest’anno la primavera non ci è stata per niente. E poi i bimbi apprezzano tanto, freschi e gustosi.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Ghiaccioli all’aranciata

Dosi: 4 ghiaccioli

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di riposo: 1 notte

Ingredienti:

  • 50 ml di acqua
  • 200 ml di aranciata
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 2 fette d’arancia

Procedimento:

Iniziare a preparare i Ghiaccioli all’aranciata. Il procedimento è davvero facile e veloce senza alcun genere di cottura e vi basterà avere a disposizione una ciotola e un mestolo. Versare nella ciotola l’aranciata, l’acqua e il cucchiaio di zucchero e mescolare.

Versare il liquido per tre quarti in degli appositi contenitori in silicone dove andrete ad introdurre degli stecchi di legno.
In alternativa potete usare gli stampini di plastica che hanno il manico dello stesso materiale. Aggiungere all’interno di ogni contenitore una mezza fetta di arancia.
Mettere nel congelatore e lasciar congelare almeno per una notte.

Al momento di servire i ghiaccioli, ponete gli stampini per qualche secondo sotto il getto dell’acqua tiepida e poi serviteli ai vostri bimbi ma vedrete che anche gli adulti ne andranno matti!

Leave a Response