Sponsorizzazioni

Medovik, dolce russo al miele

Erano veramente tanti mesi che desideravo preparare questo dolce e poi è arrivata finalmente l’occasione ideale per realizzarla, il mio Trentacinquesimo compleanno. Ho iniziato a studiare le varie ricette nel web e ad aprire il cassetto dei ricordi per il gusto (grazie alle mie origini russe), poi ringranziando un’amica che mi ha parlato della ricetta del blog Pixelicious  che finalmente mi sono decisa ed apportando minime modifiche alla ricetta originale, ho preparato il Medovik, dolce russo al miele. Un dolce tipico della pasticceria russa fatto di strati di biscotto al miele e di crema al miele caramellata, ottimo al gusto, certo non si prepara in 5 minuti ma ne vale veramente la pena e per un’occasione speciale è da realizzare!! Nella ricetta che vi propongo ho scelto due tipi di miele:  quello di castagno per il biscotto( più amarognolo) e quello d’acacia per la crema, dolce e profumato.

Ingredienti per il biscotto:

  • Farina 0 400 g
  • Miele Di Castagno 200 g
  • Uova 2
  • Burro 70 g
  • Lievito Chimico In Polvere pizzico

Ingredienti per la crema:

  • Mascarpone 500 g
  • Latte Condensato 220 g

Preparazione:

Iniziare a preparare il Medovik, dolce russo al miele dal biscotto: in una pentola mettere a sciogliere il burro con il miele e le uova. Appena si sarà sciolto tutto, togliere dal fuoco, aggiungere prima il pizzico di lievito e notereteche il colore del composto inizierà a schiarirsi e raddoppiare e continuare a mischiare. Poi aggiungere la farina setacciata ed amalgamare per bene l’impasto. Mettere da parte per farlo raffreddare.

Appena sarà freddo riprendere l’impasto, metterlo su una spianatoia con della farina e lavorarlo leggermente a mano, dividere in 10 pezzi da circa 90 g ciascuno. Stendere ogni pezzetto alla volta e con l’aiuto della base dello stampo a cerniera da 20 cm di diametro ritagliare dei cerchi uniformi, fare lo stesso procedimento con tutti i pezzi (mettere da parte gli scarti). Prendere la leccarda da forno, ricoprirla con carta e 4 cerchi per volta infornare in forno statico a 180 gradi per circa 5-6 minuti, fare l’ultima infornata con gli scarti e metterli da parte. Appena pronti farli raffreddare su una grattella.

Passare a preparare la crema: montare con lo sbattitore il mascarpone con il latte condensato al miele. Iniziare ad assemblare la torta: prendere un piatto da portata, ricoprire con carta da forno, mettere un biscotto e spalmare la crema (non preoccupatevi si fuoriesce), e ricoprire con altro biscotto, fare lo stesso procedimento con tutti i biscotti, terminare con l’ultimo strato di crema. Livellare con una spatola la crema fuoriuscita lungo il perimetro del dolce. Ricoprire infine il dolce con i ritagli di impasto che avrete scbriciolato nel mixer. Inserire uno stecchino al centro del dolce per far si che resti in piedi mentre raffredda  Mettere a riposare in frigorifero per 24 ore prima di servirlo. Il vostro Medovik, dolce russo al miele è pronto per essere servito.

N.B. io ho voluto preparare il latte condensato al miele ma potete anche utilizzare il tubetto di latte condensato classico.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

4 commenti

  1. Favoloso, io sono sempre rifornita di miele di castagno che è il mio preferito perché non è mai troppo dolce ma anzi maniete un retrogusto deciso, e mi piace anche la sua consistenza. Voglio provare questo dolce che hai suggerito, anche se come dici userò il latte condensato normale perché quello al miele non l’ho mai visto in giro…

    1. guarda già che ti ci metti ti consiglierei di fare pure quello, è molto veloce, se no viene bene anche con quello classico :-). se la provi fammi sapere ha un sapore molto intenso di miele

Leave a Response