DolciTorte

Merendine paradiso SENZA LIEVITO con crema al latte senza cottura

Merendine paradiso SENZA LIEVITO con crema al latte senza cottura…

Immagino che tutti voi conosciate le merendine paradiso, da piccola le mangiavo sempre, erano le mie preferite e anche ora se ne ho qualcuna in frigo non resisto.

Queste merendine paradiso sono delle soffici tortine farcite con crema al latte paradiso, perfetta per la merenda dei bambini.

Sono così semplici da preparare che non avrete più nemmeno voglia di andarle ad acquistare al supermercato.

Soffici, senza burro, queste merendine hanno come base la torta paradiso, una delle torte più soffici in assoluto poca farina e un po’ di amido di mais che le contribuisce maggiore morbidezza.

Infine, viene farcita poi con crema al latte senza cottura, preparata con panna montata e latte condensato, una crema delicata e golosa al tempo stesso.

Merendine paradiso SENZA LIEVITO con crema al latte senza cottura

Stampa

merendine kinder paradiso

Queste Merendine paradiso SENZA LIEVITO con crema al latte senza cottura sono delle soffici tortine con tanta crema golosa al latte, ottime per merenda o colazione.
Portata Dessert
Cucina Italiana
Preparazione 15 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 8 merendine
Calorie 300kcal
Chef Dina Gintsburg

Ingredienti

Base

  • 100 g zucchero semolato
  • 100 g farina 00
  • 100 g amido di mais o maizena
  • 30 ml olio di semi
  • 6 cucchiai latte
  • 4 uova

Crema al latte

  • 500 ml panna da montare
  • 170 g latte condensato
  • 1 cucchiaino miele
  • q.b. zucchero a velo

Istruzioni

  • Iniziare a preparare le Merendine paradiso SENZA LIEVITO con crema al latte senza cottura. Come prima cosa separare i tuorli dagli albumi. Gli albumi montarli a neve.
  • A parte unire i tuorli con lo zucchero, montare finchè non diventeranno chiari e spumosi.
  • Aggiungerci l'olio a filo e il latte e continuare a montare. Poi aggiungerci la farina e l'amido setacciate, mescolare bene con lo sbattitore in modo da ottenere un impasto ben omogeneo senza grumi.
  • Per ultimo aggiungere gli albumi montati a neve, mescolare dal basso verso l’alto, per non smontarli.
  • Versare l’impasto in una teglia rivestita da carta forno. Utilizzare una teglia rotonda da 24 cm di diametro.
  • Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 20/25 minuti. Prima di estrarre dal forno fate la prova stecchino.
  • Una volta cotta lasciatela raffreddare coperta da un canovaccio e, intanto preparare la crema paradiso.
  • Montare a neve la panna, aggiungerci il latte condensato e il cucchiaino di miele e mescolare.
  • Quando la torta sarà del tutto fredda, tagliatela a metà e farcite con la crema e richiudetela.
  • Cospargere con abbondante zucchero a velo e lasciatela riposare in frigorifero almeno un’ora prima di tagliarla a fette o rettangoli.

Note

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione
Tags : pannaparadiso

Leave a Response

Vota la ricetta