Primi piattizuppe/vellutate

Minestra reale tricolore Marchigiana

Minestra reale tricolore MarchigianaMinestra reale tricolore Marchigiana

Minestra reale tricolore Marchigiana…

Oggi vi porto alla scoperta delle tradizioni marchigiane con la Minestra reale tricolore con brodo di pollo pasta reale. E’ un primo piatto molto sostanzioso a base di uova, parmigiano reggiano, farina e poco burro. L’impasto non è altro che l’insieme di questi quattro ingredienti con l’aggiunta di un pochino di  sale e pepe, che va steso su una teglia e cotto in forno finché non diventa dorato. Questa “specie di frittata al forno” va tagliata in piccoli cubetti e cotta in un buon brodo di carne. E’ un piatto prettamente invernale e viene spesso servito durante le giornate festive. In casa mia durante l’inverno viene preparato spesso in quanto piace a tutta la famiglia. Nel web troverete tantissime ricette della minestra reale con la cottura in forno ma la particolarità di questa è che la cottura avviene nella pentola, andiamo a scoprire insieme come si prepara.

Minestra reale tricolore Marchigiana
Minestra reale tricolore Marchigiana

Minestra reale tricolore Marchigiana.

Dosi: 4 persone

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti per impasto

Ingredienti per impasto arancione:

  • 2 tuorli
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 cucchiai di farina 00
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe

Ingredienti per impasto verde:

  • 2 uova
  • 2 cubetti di spinaci congelati
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 cucchiai di farina 00
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe

Ingredienti per impasto bianco:

  • 2 albumi
  • 2 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 2 cucchiai di farina 00
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe

Procedimento:

Iniziare a preparare la Minestra reale tricolore in brodo. Prendere tre ciotole per i tre impasti diversi. In ogni ciotola metterci tutti gli ingredienti necessari per l’impasto e mischiare ognuna separatamente in modo omogeneo, se vedete che qualche impasto risulta troppo liquido aggiungere altra farina o viceversa un goccio di acqua. Versare ogni impasto in carta da forno e arrotolatelo come un “salsicciotto” chiudendo bene ai lati. Prendeae una pentola abbastanza capiente e riempitela con l’acqua, portare ad ebollizione e posizionare delicatamente ogni involucro. Cuocere uno per volta per circa 20 minuti.  Dovranno diventare tipo dei rotoli di “frittata” ben cotta ma soffice. Appena cotti sfornare e far raffreddare. Tagliare a rondelle e poi a cubetti e mischiateli. Cuocere 2-3 minuti in acqua salata o nel brodo di carne e servire la Minestra reale tricolore con brodo calda.

N.B. Potete conservarla in frigorifero per circa 4/5 giorni oppure congelarla. L’ideale è prepararne in quantità abbondanti per tenerla nel congelatore e utilizzarla a necessità.

 

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

2 commenti

Leave a Response