Sponsorizzazioni

Mini quiche con funghi

Una delle verdure che preferisco di più sono i funghi con cui sperimento tantissimi piatti: dagli aperitivi ai primi piatti a svariati contorni. Questa volta ho voluto prepararci delle Mini quiche con funghi, ottime sia in mono porzioni che da preparare come una sola torta. Ideale per l’aperitivo o da servire come contorno. Se non siete grandi amanti dei funghi potrete sostituirli con qualsiasi altra verdura di stagione: zucchine, carciofi, zucchine…

Mini quiche con funghi
Mini quiche con funghi

Mini quiche con funghi.

Dosi: 4 mini quiche

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta briseè
  • 100 g di funghi champignons (4 funghi medi)
  • prezzemolo q.b.
  • 1 confezione di panna per cucina
  • 20 g di parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • sale q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento:

Iniziare a preparare le Mini Quiche con funghi dal ripieno. Pulire i funghi, tagliarli a spicchi. Prendere la padella, versarci un goccio di olio ed aggiungerci i funghi. Cuocere per 10 minuti a fuoco basso aggiungendo un goccio di acqua per non farli annerire, salare e appena cotti farli raffreddare. Prendere una ciotola metterci i funghi, la panna e le uova ed amalgamare gli ingredienti. Aggiungere infine del prezzemolo tritato (io solitamente uso quello congelato) e del parmigiano. Ora prendere 4 stampi per crostate (in alluminio o in ceramica), ungerli. Ritagliare il rotolo di pasta briseè in quattro parti uguali. Ricoprire ogni stampo con un pezzo di pasta ed eliminare la parte in eccesso. Versare in modo uguale il composto in ogni stampo. Infornare  a 180 gradi per circa 25 minuti. Le vostre Mini quiche con funghi sono pronti per essere servite.

N.B. io ho utilizzato la pasta briseè per rendere queste quiche più croccanti ma se desiderate potrete sostituirla anche con della pasta sfoglia.

Leave a Response