al cucchiaioDolci

New York Cheesecake con marmellata

New York Cheesecake con marmellataNew York Cheesecake con marmellata

New York Cheesecake con marmellata

Adesso che le giornate si sono riscaldate ho ripreso la mia passione di preparare le cheesecake. Ma oltre a quella fredda erano mesi che non preparavo quella cotta, una vera bontà La New York Cheesecake con marmellata è un dolce buonissimo, morbido e non tanto dolce. Ottimo da mangiare in bianco senza alcuna copertura o come ho fatto io oggi da aggiungere una buona marmellata o per i più golosi della cioccolata.

New York Cheesecake con marmellata
New York Cheesecake con marmellata

New York Cheesecake con marmellata

Dosi: 20 cm di diametro

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempi di cottura: 30 minuti

Tempo di riposo: una notte

Ingredienti per la base:

  • 80 g di burro
  • 200 g di biscotti secchi integrali

Ingredienti per la crema:

  • 250 g di mascarpone
  • 3 uova
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • succo di un limone
  • 250 g di ricotta

Ingredienti per la copertura:

  • marmellata ai lamponi q.b.

Procedimento:

Iniziare a preparare la New York Cheesecake con marmellata. Io consiglio di preparare questa cheesecake il giorno prima di servirla, così si fermi per bene. Iniziare preparando la base. Frullare i biscotti riducendoli in polvere. Sciogliere il burro e unirlo ai biscotti. Sistemate il composto sulla base dello stampo ( rivestito dalla carta da forno), appiattire per bene in modo da formare una base compatta. Passare a preparare la crema: dividere i tuorli dagli albumi. Montare gli albumi a neve. Invece in una ciotola mettere i tuorli con lo zucchero e mischiare finchè il composto non diventa morbido e omogeneo. Aggiungerci il mascarpone e la ricotta ed amalgamare gli ingredienti, evitando i grumi. Infine aggiungere il succo del limone filtrato e gli albumi a neve. Mischiare lentamente dal bassto verso l’alto per non smontarli. Versare il composto sui biscotti e cuocere nel forno già caldo a 180 gradi per 30 minuti, finchè non sarà solido. Togliere dal forno e far raffreddare, meglio una notte intera. Il giorno dopo riprendere la cheesecake e cospargerci della marmellata di lamponi o un’altro gusto oppure con della cioccolata. La vostra  New York Cheesecake con marmellata è pronta per essere servita.

N.B. io ho voluto preparare una torta che rimasse alta e quindi ho usato una tortiera a cerniera da 20 cm di diametro ma con le stessi dosi potete usare una tortiera da 26 cm di diametro e la torta vi verrà più grande e più bassa.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response