Lievitatisalato

Pane morbido e integrale alle noci fatto in casa

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP. salvate il mio numero di telefono 3293619884 come Cibo che Passione e scrivimi su whatsapp il tuo nome e cognome.

Pane morbido e integrale alle noci fatto in casa..

Dopo aver preparato a marzo diversi tipi di pane mi era rimasta ancora una variante in testa che non vedevo l’ora di riproporre per i miei cari.

Ora con l’arrivo del freddo finalmente ne ho approfittato e impasto il Pane integrale alle noci. Uno dei tipi di pane che amo di più, anche se il pane fatto in casa è sempre ottimo, amo il profumo che si emana per tutta casa.

Grazie al mix di farina 0 e di quella integrale, si ottiene un pane dal gusto rustico e aromatico. Per far sì che un lievitato riesca bene bisogna rispettare i tempi di lievitazione: quanto più lunghi saranno, tanto più soffice risulterà il vostro pane.

Ottimo a colazione con della marmellata o nutella, ma anche per la merenda con l’affettato o con svariate salse per l’aperitivo.

Potrete preparare questo pana alle noci sia con la planetaria che amo, è un impasto ben lavorabile.

Pane morbido e integrale alle noci fatto in casa

Pane morbido e integrale alle noci fatto in casa

Il Pane morbido e integrale alle noci fatto in casa è molto semplice da preparare con e senza planetaria.
Preparazione10 min
Cottura45 min
Riposo1 d 2 h
Tempo totale1 d 2 h 55 min
Portata: Aperitivo
Cucina: Italiana
Porzioni: 1 filone
Calorie: 250kcal

Ingredienti

  • 200 g farina integrale
  • 300 g farina 0
  • 50 g noci
  • 250 ml acqua
  • 6 g lievito di birra
  • pizzico di sale

Instruzioni

  • Iniziare a preparare il Pane morbido e integrale alle noci fatto in casa. Potete prepararlo con una planetaria oppure a mano.
  • Io per velocizzarmi utilizzo la planetaria: mettere dentro alla ciotola la farina integrale e quella di tipo 0, il sale e il lievito sciolto in un cucchiaino di acqua, e 150 ml di acqua.
  • Impastare per 5 minuti. Aggiungerci le noci tritate grossolanamente e il resto dell'acqua e continuare ad impastare.
  • Mi raccomando l'impasto dovrà staccarsi in modo uniforme quindi se serve aggiungere altra acqua o se lo vedete troppo molle allora aggiungere altra acqua.
  • Poi formare un panetto liscio ed elastico. Ricoprire con un canovaccio e mettere a lievitare una notte intera in un luogo asciutto e buio (forno spento o in altro luogo).
  • Passata la notte riprendere l'impasto, metterlo su una spianatoia con un pò di farina, lavorarlo leggermente.
  • Formare una palla e trasferirla su carta da forno su una leccarda e con un coltello tagliente fate dei tagli obliqui. Coprire il pane e lasciatelo lievitare altre due ore fino a che non raddoppia il suo volume.
  • Preriscaldare il forno a 200 gradi. Infornare per circa 15 minuti. Poi abbassare la temperatura fino a 180 gradi e fate cuocere per altri 30 minuti circa. Sfornare e lasciar raffreddare su di una gratella.

I consigli di Dina

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Tags : nocipane

Leave a Response

Vota la ricetta