Sponsorizzazioni

Tra i dolci che amo di più in assoluto sono quelli al cucchiaio, le monoporzioni. Sono talmente versatili che ci si può sbizzarire la propria fantasia a volontà. Questa volta ho voluto preparare un dolcetto fresco per il dopo cena come questa Panna cotta ai lamponi. Ideali per una cena in famiglia o una cena tra amici.

Panna cotta ai lamponi.

Dosi: 5 barattoli

Tempi di preparazione: 20 minuti

Tempo di riposo: 6 ore

Ingredienti:

  • 500 ml di panna fresca per dolci
  • 150 ml di latte
  • 120 g di zucchero semolato
  • 6 g di colla di pesce
  • mezza bacca di vaniglia
  • 100 g di lamponi
  • 1 cucchiaino di zucchero semolato

Procedimento:

Iniziare a preparare la Panna cotta ai lamponi. In una ciotola con acqua fredda far ammorbidire la colla di pesce. In una pentola versare la panna e il latte, aggiungere lo zucchero e la bacca di vaniglia e mettere sul fuoco a fiamma bassa. Far scaldare il composto per 15 minuti, mescolando per non far attaccare, poi togliere il composto dal fuoco ed aggiungere la colla di pesce ben strizzata. Continuare a mescolare per far sciogliere la colla di pesce. Nel frattempo in un pentolino metterci i lamponi con il cucchiaino di zucchero e cuocerli per 10 minuti, poi passarli in un colino per eliminare i semi. Ora potete decidere se versare i lamponi tutti direttamente nella panna cotta o versarci una sola metà solo per colorarla, e poi il resto alla fine come ho fatto io. Versare ora il composto nei bicchieri monoporzione (o stampini di alluminio) e mettere in frigorifero per almeno 6 ore. La panna cotta ai lamponi è pronta per essere servita.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response