Secondi piatti

Patate pasticciate al forno con speck, idea svuota frigo

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP. salvate il mio numero di telefono  3293619884 come Cibo che Passione e scrivimi su whatsapp il tuo nome e cognome.

Patate pasticciate al forno con speck, idea svuota frigo..

Il contorno più semplice e veloce in assoluto sono le patate al forno, una vera e propria garanzia per qualsiasi occasione.

Quante volte vi capita di aprire il frigorifero e ritrovarvi prodotti da dover utilizzare?? Ecco il pasticcio di patate è sempre la soluzione giusta!!

Si può abbinare con altre verdure, con tutti i formaggi che avete in frigorifero (io ho usato la mozzarella ma potrete sostituirla con della scamorza o altro), con gli affettati che giacciono su qualche mensola…

Vi basterà unire questi pochi e semplici ingredienti per realizzare un piatto unico davvero gustoso.

Patate pasticciate al forno con speck, idea svuota frigo

Stampa

Patate pasticciate al forno con speck, idea svuota frigo

Le Patate pasticciate al forno sono un piatto unico ideale da preparare per cena, e ottimo per fare lo "Svuota frigo".
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Preparazione 5 minuti
Cottura 20 minuti
Tempo totale 25 minuti
Porzioni 2 persone
Calorie 300kcal
Chef Dina Gintsburg

Ingredienti

  • 5 patate
  • 100 g speck a cubetti
  • 1 mozzarella
  • 5-6 pomodorini pachino
  • q.b. olio di oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe
  • q.b. parmigiano grattugiato
  • q.b. rosmarino
  • q.b. origano

Istruzioni

  • Iniziare a preparare le Patate pasticciate al forno con speck, idea svuota frigo. Come prima cosa sbucciare le patate e lavarle per bene.
  • Tagliatele grossolanamente e cuocerle in acqua bollente per circa 10-12 minuti da quando l’acqua bolle, devono rimanere sode.
  • Una volta pronte le patate, scolatele e spezzettatele ancora. Ungere una pirofila da forno con dell’olio e sistemare sul fondo le patate.
  • Aggiungere sopra gli altri ingredienti: i cubetti di speck, i pomodorini lavati e tagliati a rondelle e le erbe aromatiche.
  • Aggiungere un pizzico di sale e pepe, un bel giro d’olio e via in forno preriscaldato a 180° per 15 minuti circa.
  • Gli ultimi 5 minuti di cottura aggiungere pezzetti di mozzarella e alzare il forno a 200 gradi in forno ventilato, ultimare la cottura finchè non si sarà formata la crosticina in superficie.

Note

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Leave a Response

Vota la ricetta