Antipastidi pesce

Pizzette di zucca al forno con stracciatella e acciughe, sfiziose e veloci da preparare

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP. salvate il mio numero di telefono  3293619884 come Cibo che Passione e scrivimi su whatsapp il tuo nome e cognome.

Pizzette di zucca al forno con stracciatella e acciughe, sfiziose e veloci da preparare…

Spesso mi è capitato di preparare le pizzette di verdura (di zucchina o melanzana), sono un’idea alternativa delle solite pizzette e ottime per l’aperitivo, facilissime e molto veloci da preparare.

Ma mai mi era venuto pensato di farle di zucca, poi però ho trovato una bella zucca allungata con cui ci si poteva preparare qualcosa di “rotondo” e quindi non ho resistito a un connubio di sapori molto diverso tra di loro ma allo stesso tempo dolce e salato che si uniscono alla grande.

Non riuscivo a fermarmi ad assaggiarle, veramente buone anche per chi non ama le acciughe in quanto il loro sapore è “frenato” dalla dolcezza della zucca e freschezza della stracciatella.

Pizzette di zucca al forno con stracciatella e acciughe, sfiziose e veloci da preparare

Stampa

Pizzette di zucca al forno con stracciatella e acciughe

Le Pizzette di zucca al forno con stracciatella e acciughe sono dei sfiziosi finger food Veloci da preparare.
Portata Aperitivo
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 25 minuti
Tempo totale 35 minuti
Porzioni 12 Pizzette
Calorie 250kcal
Chef Dina Gintsburg

Ingredienti

  • 12 fette di zucca
  • 100 g Stracciatella
  • 12 filetti di acciuga
  • q.b. pepe
  • q.b. prezzemolo

Istruzioni

  • Iniziare a preparare le Pizzette di zucca al forno con stracciatella e acciughe. Come prima cosa lavare pulire la zucca, eliminare l'estremità e tagliarle in fette rotonde di 5-6 mm eliminando anche la buccia.
  • Distribuirle su su carta da forno e infornare a 180 gradi per 15 minuti per farla ammorbidire leggermente.
  •  Riprendere la zucca, aggiungere sopra un cucchiaio di stracciatella e un'acciughetta e infornare nuovamente per 10 minuti in forno ventilato.
  • Dovranno risultare dorate in superficie. Potete servirle sia fredde che calde.

Note

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione
 
 

Leave a Response

Vota la ricetta