Sponsorizzazioni

Pollo alle mandorle con riso basmati

Sono sempre più convinta di essere nata nella parte sbagliata dell’emisfero!! Eh si le mie origini sono russe ma sono sempre stata convinta che dovevo nascere nella parte asiatica. Se fosse per me mangerei ogni giorno cucina giapponese e cucina cinese (anche quella indiana non scherza). Amo il pesce crudo, le alghe, e tutti quei sapori presenti nella cucina cinese o lo speziato come in quella indiana. Spesso mi capita di cucinare in casa qualcosa per calmare i miei desideri di orientale, oggi ad esempio ho rifatto il Pollo alle mandorle con riso basmati che a mio avviso è uno dei piatti più buoni che ci possa essere e sopratutto è il simbolo indiscusso della tradizione culinaria cinese!! La salsa di soia dà al piatto un sapore unico ed intenso. L’ideale è abbinare il pollo alle mandorle con un semplice riso basmati.

Pollo alle mandorle con riso basmati.

Dosi: per 4 persone

Tempi di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti per il pollo:

  • circa 600 g di petto di pollo
  • uno spicchio d’aglio (facoltativo)
  • porro
  • tazzina di vino bianco fermo
  • 50 g di mandorle tostate
  • salsa di soia q.b.
  • farina 00 q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • olio di semi q.b.

Ingredienti per il riso:

  • 200 g di riso basmati
  • sale q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • prezzemolo q.b.

Procedimento:

Iniziare a preparare il Pollo alle mandorle con riso basmati.  Per prima cosa tagliare il petto di pollo a cubetti, infarinarlo leggermente con la farina (o maizena o amido di mais o fecola di patate). In un’ampia padella o in un wok facciamo soffriggere l’aglio schiacciato con un paio di cucchiai di olio di semi e del porro, facciamolo appassire. Poi aggiungiamo il pollo e lasciamolo rosolare finchè non risulta ben colorito, sfumare con del vino bianco. Saliamo leggermente e pepiamo. Aggiungere la salsa di soia quanto basta per formare una salsina e aggiungiamo un  mestolo di acqua; copriamo con un coperchio e lasciamo cuocere a fiamma bassa per 10-15 minuti. A fine cottura aggiungiamo le mandorle e cuociamo il tutto per altri 2-3 minuti. A parte in un pentolino mettiamo a cuocere il riso in acqua leggermente salata, dopo che inizierà a bollire basteranno 4-5 minuti per dare al riso la cottura ideale. Appena cotto, scolare, aggiungere un goccio di olio e del prezzemolo tritato. Il Pollo alle mandorle con riso basmati è pronto per essere servito.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response