Quando ero adolescente e vivevo a Perugia spesso mi capitava dopo la scuola di uscire a pranzo con le mie amiche e si cercava sempre posti più economini e mi ricordo che con meno di 10 mile lire si faceva un pranzo completo al cinese.. alghe fritte, involtini primavera e rigorosamente Riso alla cantose. Negli anni è cambiato un pò il modo di avvicinarci ai ristoranti cinesi e ora è una gran rarità quindi ho pensato di prepararmi per pranzo il Riso alla cantose, facile e veloce.

Riso alla cantose.

Dosi: 2 persone

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti:

  • 200 g di riso basmati
  • 300 ml di acqua
  • 100 g di piselli congelati
  • 100 g di prosciutto cotto a cubetti
  • 2 uova
  • Olio di sesamo
  • Olio di arachidi
  • Sale q.b.
  • pepe q.b.
  • soia (facoltativo)

Preparazione:

Iniziare a preparare il Riso alla cantose. Mettere a cuocere il riso basmati in una pentola con l’acqua. Cuocere a fuoco medio fino a quando l’acqua non inizia a bollire, abbassare poi la fiamma a fuoco basso e cuocere per 10 minuti, fino a quando l’acqua si sarà assorbita completamente. Fate raffreddare del tutto il vostro riso.

Intanto passare a preparare il condimento: usare una padella dai bordi alti (o il wok) versateci due cucchiai di olio di arachidi. Quando l’olio sarà ben caldo mettere le uova precedentemente sbattute e strapazzarle con la pinza. Aggiungere un pizzico di sale e pepe. Poi aggiungere i piselli e il prosciutto. Mantenendo sempre la fiamma alta cuocere fino a che avranno i segni della rosolatura . Aggiungere ora il riso e cuocere a fiamma alta mescolando di continuo per non farlo bruciare, il riso che dovrà friggere e sfrigolare . Salare ora il riso.

Spegnere la fiamma e mescolare gli ingredienti aggiungendo dell’olio di sesamo. Il vostro Riso alla cantose è pronto per essere servito.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response