Riso venere con fragole e asparagi

Ho imparato che le cosa vanno sempre preparate più di una volta per essere capite fino in fondo. Quindi ho voluto rifare anche quest’anno il Riso venere con fragole e asparagi. E a essere sinceri sono rimasta veramente positivamente colpita, ottimo al sapore  e ottimo l’abbinamento tra le fragole e gli asparagi.  E’ un primo piatto diverso dai soliti, ideale per gli amanti dei sapori “particolari” come l’unione di dolce e salato. Se vi è piaciuta questa ricetta vi consiglio anche il Risotto al profumo d’arancia o il Risotto al melograno e porri o il Risotto ai mirtilli e gorgonzola.

Riso venere con fragole e asparagi
Riso venere con fragole e asparagi

Riso venere con fragole e asparagi.

Dosi: per 2 persone

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 50 minuti

Ingredienti:

  • 100 g di riso venere
  • 6 asparagi grandi
  • 100 g di fragole
  • 1/2 scalogno
  • 1 tazzina di spumante o vino bianco
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  •  sale q.b.

Procedimento:

Iniziare a preparare il Riso venere con fragole e asparagi. Iniziare mettendo a bollire in un pentolino con dell’acqua leggermente salata il riso venere per circa 30-35 minuti. Scolare e far raffreddare. Nel frattempo versare in una padella un goccio di olio e aggiungere lo scalogno finemente tritato, fatelo appassire. Aggiungere gli asparagi tagliati a rondelle (togliere la parte esterna del gambo) e cuocere a fuoco basso per circa 10-15 minuti. Poi aggiungere le fragole, che prima avrete lavato e tagliato a cubetti, e sfumare con del vino bianco (o spumante) e terminare la cottura per altri 5 minuti. Infine aggiungere il riso venere, girare per bene gli ingredienti. Il vostro Riso venere con fragole e asparagi è pronto per essere servito.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response