Primi piattiRiso/risotti

Risotto ai tre peperoni e salsiccia, delicato e gustoso

NOVITÀ!!! RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP. salvate il mio numero di telefono 3293619884 come Cibo che Passione e scrivimi su whatsapp il tuo nome e cognome.

Risotto ai tre peperoni e salsiccia, delicato e gustoso…

Il risotto è sempre un’ottima soluzione per pranzo, si prepara in poco tempo e si condisce come più vi piace.

Questa volta ho voluto abbinare un classico, peperoni e salsiccia e il risultato che ho ottenuto è stato fantastico, da leccarsi i baffi!!!

Risotto ai tre peperoni e salsiccia, delicato e gustoso

Stampa

Risotto ai tre peperoni e salsiccia

Il Risotto ai tre peperoni e salsiccia è ideale come primo piatto sfizioso e ottimo per un pranzo tra amici.
Portata Portata principale
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 30 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 2 persone
Calorie 250kcal
Chef Dina Gintsburg

Ingredienti

  • 250 g riso carnaroli
  • 1 peperone rosso piccolo
  • 1 peperone giallo
  • 1 peperone verde
  • un quarto di porro
  • q.b. vino bianco fermo
  • 1 salsiccia
  • q.b. olio di oliva
  • 2 bicchieri acqua
  • q.b. sale
  • q.b. porro

Istruzioni

  • Iniziare a preparare il Risotto ai tre peperoni e salsiccia, delicato e gustoso. Tritare il porro e farlo appassire in una casseruola con un filo d’olio.
  • Lavare i peperoni, eliminare i semini e tagliarli finemente, aggiungerli al porro e poi il riso.
  • Fatelo tostare nel condimento, poi sfumare con il vino bianco. Ricoprire ora con dell’acqua e proseguire la cottura del risotto aggiungendo altra acqua quando necessario.
  • In una padellina a parte cuocere la salsiccia strigata e a metà cottura aggiungerla al riso.
  • Salare e il pepe.  Il vostro Risotto ai tre peperoni e salsiccia, delicato e gustoso  è pronto per essere servito.

Note

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione”

Leave a Response

Vota la ricetta