Sponsorizzazioni

Risotto con i finferli

Devo essere sincera, quando si parla di finferli torno ai miei ricordi di bambini, quando ancora vivevamo a San Pietroburgo. Su tutte le bancarelle dei mercati cittadini i finferli non potevano mancare . Poi quando mi trovavo ad andare in campagna da mia zia e passare ore nel bosco tra mirtilli e funghi per me erano i momenti più belli in assoluto. Qui certamente non è uno dei funghi più diffusi sopratutto nelle mie zone ma non appena arriva settembre non manco mai di comprarli e prepararci qualcosa di buono. Questa volta ho voluto inaugurare la loro stagione con un’ottimo risotto.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Risotto con i finferli

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Dosi: 2 persone

Ingredienti:

  • 1 bicchiere di riso per risotti
  • un quarto di porro
  • 100 g di fingerli
  • vino bianco q.b. fermo
  • circa 2 bicchieri di acqua
  • sale q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • pepe q.b.
  • olio extravergine q.b.

Procedimento:

Iniziare a preparare il Risotto con i finferli. Tritare il porro e farlo appassire in una casseruola con un filo d’olio. Aggiungerci i funghi lavati e tagliati grossolanamente e poi il riso. Fatelo tostare nel condimento, poi sfumare con il vino bianco. Ricoprire ora con dell’acqua e proseguire la cottura del risotto aggiungendo altra acqua quando necessario.  Salare, mettere il pepe e del prezzemolo tritato finemente quanto basta.  Il vostro Risotto con i finferli è pronto per essere servito.

N.B. potete aggiungerci dello speck o della pancetta o della salsiccia.

Leave a Response