Salsa agrodolce fatta in casa..

Ormai sappiamo benissimo che tutto può essere fatto in casa e la sua qualità è cento volte migliore di quello che compriamo. ho sempre avuto la convinzione che alcune cose fossero veramente complicate a riproporre in casa ma ho scoperto che non è così. Ne è esempio la classica Salsa agrodolce cinese, la salsina che si trova praticamente in tutti i ristoranti cinesi come accompagnamento alle “nuvolette di gambero” o ai ravioli al vapore o gli involtini primavera o ai toast di gamberi.

E’ una salsa vellutata e, appunto, agrodolce, sapore tipico della cucina cinese. Prepararla è veramente facile e veloce.

 

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Salsa agrodolce fatta in casa.

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Ingredienti:

  • 2 cucchiai di amido di mais
  • 8 cucchiai di passata di pomodoro
  • 3 cucchiai di zucchero semolato
  • mezza tazzina da caffè di aceto bianco
  • 2 tazzine da caffè di acqua

Procedimento:

Iniziare a preparare la Salsa agrodolce fatta in casa. Come prima cosa sciogliere l’amido di mais nell’acqua, versarci la passata di pomodoro, lo zucchero e l’aceto e mescolare. Versare il tutto in un pentolino e far cuocere a fuoco basso mescolando di continuo per una decina di minuti, finché la salsa non di addensa.

Spegnere il fuoco e lasciare intiepidire. Servire la salsa agrodolce in accompagnamento ad un antipasto a scelta o a della carne.

 

Leave a Response