Sponsorizzazioni

Ingredienti:

  • 1 mazzetto di asparagi
  • 200 g di filetto di salmone fresco
  • 50 g di philadelphia
  • 100 g di riso venere
  • succo di mezzo limone
  • pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio Di Oliva q.b.

Preparazione:

Iniziare a preparare il Tartare con riso venere e asparagi. (utilizzare del pesce precedentemente abbattuto per almeno 48 ore nel congelatore). come prima cosa cuocere il riso venere per una decina di minuti e appena pronto farlo raffreddare. A parte pulire gli asparagi, tagliarli a rondelle e cuocere per 10 minuti e farli raffreddare. Iniziare a tagliare il salmone in piccoli cubetti, metterlo in una ciotola e condirlo con del sale, succo di limone, pepe e dell’olio. Lasciare a macerare per una decina di minuti. Prendere un piatto da portata e assemblare il piatto con l’aiuto di un coppa pasta: mettere sulla base il riso venere, comprimere con l’aiuto di un cucchiaio, poi aggiungere il philadelphia e infine il salmone. decorare con gli asparagi. Ecco che la vostra Tartare con riso venere e asparagi è pronto per essere servito.

N.B. ovviamente potete sostituire il salmone con del tonno o altro pesce.

Leave a Response