Tenerina Crostata

Oggi vi faccio conoscere questa Crostata “furba”. L’altro giorno avevo poco tempo a disposizione ma volevo portare un dolce in ufficio, avevo in casa una sfoglia da consumare e ho pensato a come poterla sfruttare. Quindi ho pensato che il massimo sarebbe stato farci una Tenerina Crostata. Sfoglia e cioccolato ottimo connubio ma sopratutto pochissimo tempo per farla. Una vera bontà cioccolatosa!!! Ideale per qualunque occasione e sopratutto per tutta la famiglia.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Tenerina Crostata
Tenerina Crostata

Tenerina crostata.

Dosi: per stampo da 20 cm

Tempi di preparazione: 10 minuti

Tempi di cottura: 40 minuti

Ingredienti:

  • 1 pasta sfoglia
  • 300 g di cioccolato fondente
  • 150 g di burro ammorbidito
  • 150 g di zucchero semolato
  • 4 uova intere
  • 3 cucchiai di farina 00
  • zucchero a velo per decorare


Preparazione:

Iniziare a preparare la Tenerina crostata stendendo la pasta sfoglia. Prendere una teglia da crostata, imburrarla e stenderci la sfoglia, ritagliare la sfoglia in eccesso. In un pentolino sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria con il burro. A parte in un’altra ciotola dividere gli albumi dai tuorli. Unire questi ultimi con lo zucchero semolato e la farina setacciata e mischiare amalgamando per bene evitando che si creino dei grumi. Unire il cioccolato fuso intiepidito al composto che si è appena formato. Montare in un robot a neve ferma gli albumi. Unire molto delicatamente gli albumi al composto con dei movimenti dal basso verso l’alto utilizzando una paletta in silicone per evitare che si smontino. Amalgamare bene il tutto sin quando non si sarà formato un impasto omogeneo da versare sopra alla sfoglia stesa. Cuocere la crostata a 180 °C per 30/40 minuti. Una volta sfornata e raffreddata decorare la Crostata tenerina con lo zucchero a velo.

 

 

Leave a Response