Tiramisù alle pesche…

Quante ricette esisteranno del Tiramisù ? credo infinite ma ognuno lo fa a modo suo. E’ il dolce tipico italiano per eccellenza!! Lo preparo molto spesso in casa mia, come in tante altre, ne vanno matti. Ma ho sempre preparato solo la versione classica, con il cacao, e questa volta volendo preparare un dolce SENZA COTTURA ideale per tutta la famiglia ho optato per il Tiramisù alle pesche. Che bontà, fresco e dal sapore delicato.

Tiramisù alle pesche
Tiramisù alle pesche

Tiramisù alle pesche.

Dosi: 8 barattoli o 8 bicchieri

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di riposo: 2 ore

Ingredienti:

  • 250 g di mascarpone
  • 3 uova
  • 60 g di zucchero semolato
  • 1 confezione di panna dolce da montare
  • 1 confezione di savoiardi
  • 2-3 pesche noci
  • succo di un limone
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • gocce di cioccolato q.b. (facoltativo)

Procedimento:

Iniziare a preparare il Tiramisù alle pesche. Dividere i tuorli dagli albumi. In una ciotola montare i tuorli con lo zucchero, finchè non diventerà un composto chiaro e spumoso, aggiungere il mascarpone e continuare ad amalgamare eliminando tutti i grumi. Aggiungere la panna dolce montata a parte. Mischiare dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontare il composto, infine aggiungere gli albumi montati a neve e mischiare. Iniziate a comporre il tiramisù alle pesche: prendere dei barattoli o bicchierini o come ho fatto io una teglia di medie dimensioni, fate il primo strato con i savoiardi bagnati con un’emulsione di acqua,un cucchiaio di zucchero e il succo del limone. Sopra mettete uno strato di crema, dei spicchi sottili di una pesca, poi un’altro strato di savoiardi bagnati con la nostra emulsione e ricoprite con la restante crema. Decorate con dei spicchi sottili di pesca noce e se desiderate con delle gocce di cioccolato. Il vostro Tiramisù alle pesche è pronto.

N.B. al posto dell’emulsione di limone potete bagnare i savoiardi con del succo di pesche e se volete le gocce di cioccolato potete utilizzarle non solo per decorare ma anche all’interno della crema.

 

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suI nstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response