DolciTorte

Torta al miele, Lekach

Torta al miele, LekachTorta al miele, Lekach

Torta al miele, Lekach

Oggi vorrei farvi conoscere un dolce tipico della tradizione ebraica la torta “Lekach” o più comunemente conosciuta come Torta al miele..ottima per gli amanti delle spezie come me in quanto contiene la cannella, i fiori di garofano e il miele. Questa torta viene preparata nell’occasione del Rosh Hashanah, il capodanno Ebraico. Lekach è una torta sofficissima che non è difficile da preparare e va bene sia come dessert a fine pasto  sia per la colazione con una bella tazza di tè o di latte.

Torta al miele “Lekach”.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 35-40 minuti

Stampo: 26 cm di diametro

Ingredienti:

  • 350 g di farina 00
  • 100 g di zucchero di canna
  • 3 uova intere
  • 1 bicchiere di caffè ristretto e tiepido
  • 120 ml di olio di semi di girasole
  • 1 bustina di lievito istantaneo per dolci
  • 100 g di noci tritate
  • 150 g di miele chiaro
  • 3 cucchiai circa di cannella in polvere
  • 2 chiodi di garofano
  • noce moscata (facoltativo)

Procedimento:

Iniziare a preparare la Torta al miele, “Lekach”. Montare le uova con lo zucchero di canna fino a che non diventa un impasto omogeneo e liscio,  poi aggiungere il miele, il caffè e l’olio e mischiare per bene tutti gli ingredienti. Infine setacciare la farina e il lievito e aggiungere agli ingredienti liquidi. Per ultimo aggiungere le spezie e le noci tritate grossolanamente. Accendere il forno statico a 180 gradi. Prendere una teglia apribile imburrare e infarinare, versarci il composto. Cuocere per circa 35-40 minuti facendo la prova stecchino prima di sfornare la torta. Se notate che in superficie cuoce troppo coprire con della carta stagnola per non farlo scurire. Appena pronta sfornare e far raffreddare. Servire la Torta al miele, “Lekach” con una buona tazza di tè caldo.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response