DolciTorte

Torta al pistacchio e ricotta, soffice e veloce da preparare

NOVITÀ!!! RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP. salvate il mio numero di telefono 3293619884 come Cibo che Passione e scrivimi su whatsapp il tuo nome e cognome.

Torta al pistacchio e ricotta, soffice e veloce da preparare..

Questo dolce è fatto per gli amanti del pistacchio, soffice e profumata. Ideale in ogni momento della giornata e per qualsiasi occasione.

Ovviamente potrete sostituire i pistacchi con le mandorle o noci o nocciole, e la ricotta con del mascarpone o dello yogurt.

Torta al pistacchio e ricotta, soffice e veloce da preparare

Stampa

Torta al pistacchio e ricotta, soffice e veloce da preparare

La Torta al pistacchio e ricotta è ideale per la prima colazione o merenda, soffice e profumata
Portata Dessert
Cucina Italiana
Preparazione 5 minuti
Cottura 35 minuti
Tempo totale 40 minuti
Porzioni 20 cm di diametro
Calorie 300kcal
Chef Dina Gintsburg

Ingredienti

  • 100 g zucchero semolato
  • 3 uova
  • 250 g ricotta
  • 200 g farina 00
  • 1 bustina lievito istantaneo per dolci
  • 3 cucchiai crema al pistacchio
  • 20 g pistacchi
  • 70 ml olio di semi

Istruzioni

  • Iniziare Torta al pistacchio e ricotta, soffice e veloce da preparare. Unire in una ciotola le uova con lo zucchero e montarle finchè non diventerà un composto chiaro e spumoso.
  • Aggiungerci la ricotta e l'olio a filo e mescolare.
  • Infine unire la farina 00 con il lievito setacciati, la crema al pistacchio e i pistacchi tritati precedentemente.
  • Amalgamare tutti gli ingredienti. Quando il composto sarà liscio e omogeneo, trasferire in una tortiera a cerniera da 20 cm imburrata e infarinata.
  • Cuocere in forno già caldo per 35-40 minuti circa, fino a doratura. Fare la prova stecchino per controllare la cottura.
  • Sfornare e lasciar raffreddare.

Note

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione”

Leave a Response

Vota la ricetta