Torta della nonna…

Oggi 20 settembre è il compleanno della mia dolce metà e come ogni anno la torta non può mancare!! Ma quest’anno a differenza degli anni passati non ho optato per una torta scenografica, ma per la su torta preferita e quindi Torta della nonna.

Un dolce che è impossibile non amare, tanta crema racchiusa in una frolla friabile e profumata e con sopra tanti pinoli e zucchero a velo. La conoscerete sicuramente tutti e ne esistono tantissime ricette. Questa è la mia, realizzata con una pasta frolla friabile e facile da lavorare e un ripieno di crema al limone.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Torta della nonna

Stampo: 24 cm di diametro

Tempo di preparazione: 20 minuti

Tempo di riposo: 30 minuti

Tempo di cottura: 40 minuti

Ingredienti per la frolla:

  • 500 g di farina 00
  • 2 tuorli
  • 80 g di zucchero semolato
  • 250 g di burro

per la crema: 

  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli
  • buccia di mezzo limone
  • 100 g di zucchero semolato
  • 100 g di maizena o amido di mais
  • 40 g di pinoli
  • zucchero a velo q.b.
  • 1 albume

Procedimento:

Iniziare a preparare la Torta della nonna preparando la pasta frolla e quindi iniziare dalla sabbiatura: in un robot da cucina versare la farina setacciata ed il burro freddo di frigorifero tagliato a cubetti grossolanamente.

Azionare il robot e otterrete un composto dall’aspetto sabbioso, versare su un piano di lavoro e aggiungere lo zucchero. Creare la forma a fontana e al centro versare i tuorli. Quindi iniziare ad amalgamare il tutto.

Impastare brevemente, giusto il tempo di compattare l’impasto perchè la frolla non si scaldi troppo con il calore delle mani e rimanga friabile.
Formare un panetto e avvolgerlo nella pellicola trasparente, riporlo in frigorifero per farlo rassodare almeno 30 minuti.

Intanto preparare la crema:
versare il latte in una pentola con la buccia di mezzo limone e portarlo ad ebollizione. A parte in una ciotola intanto mescolare i tuorli con lo zucchero e la maizena. Aggiungere il composto al latte e mescolare, appena si sarà addensato far raffreddare ed eliminare la buccia.

Dividere la frolla in due parti uguali e stendere la prima parte. Foderare il fondo della forma prescelta con l’impasto  e riempirla con la crema livellandola per bene e ricoprire con la seconda metà stesa.

Ricoprire per bene i lati, aiutatevi con una forchetta e bucherellate anche in mezzo alla torta. Spennellare con l’albume la superficie e riempirla con i pinoli.Infornare per 40 minuti a 180°. Sfornare e far raffreddare, spolverare con abbondante zucchero a velo sulla vostra Torta della nonna.

Leave a Response