al cucchiaioDolci

Torta fredda allo yogurt e pesche, dolce senza cottura, fresco e goloso

NOVITÀ!!! RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP. salvate il mio numero di telefono 3293619884 come Cibo che Passione e scrivimi su whatsapp il tuo nome e cognome.

Torta fredda allo yogurt e pesche, dolce senza cottura, fresco e goloso…

Questa Torta fredda senza cottura è un dolce fresco, pieno di frutta di stagione.

Potete servire il dolce al naturale, con frutta fresca, marmellata oppure per i più golosi, con tanta Nutella.

La consistenza è quella di una Cheesecake allo yogurt cremosa e morbida, dal fondo croccante; solo molto più leggera grazie alla presenza dello yogurt bianco!

Torta fredda allo yogurt e pesche, dolce senza cottura, fresco e goloso

Torta fredda allo yogurt e pesche

La Torta fredda allo yogurt e pesche è ideale per ogni occasione, fresca e gustosa.
Preparazione15 min
Cottura0 min
Riposo3 h
Tempo totale3 h 15 min
Portata: Dessert
Cucina: Italiana
Porzioni: 6 persone
Calorie: 300kcal

Ingredienti

Base

  • 150 g biscotti secchi
  • 100 g burro

Crema

  • 500 ml yogurt bianco al naturale
  • 200 ml panna da montare
  • 60 g zucchero a velo
  • 8 g gelatina
  • 3 pesche noci

Instruzioni

  • Iniziare a preparare la Torta fredda allo yogurt e pesche, dolce senza cottura, fresco e goloso dalla base. Frullare i biscotti riducendoli in polvere. Sciogliere il burro e unirlo ai biscotti.
  • Sistemate il composto sulla base dello stampo ( rivestito dalla carta da forno), appiattendo per bene in modo da formare una base compatta. Mettete in frigorifero.
  • Intanto fare la crema. Ammollare la colla di pesce in acqua fredda per circa cinque minuti.Unire lo zucchero a velo con lo yogurt. 
  • Riscaldare qualche cucchiaiata di yogurt in un pentolino dove scioglierete la gelatina.Dopo che si sarà raffreddato aggiungerlo al resto. Montare a parte la panna e unire agli altri ingredienti.
  • Versare la crema sulla base e mettere a riposare per almeno tre ore la torta allo yogurt. L’ideale è preparare questa torta almeno il giorno prima di servirla, almeno ha più tempo a disposizione per rassodarsi.
  • Decorare a piacere con 100 g di pesche fresche oppure preparare una salsa di pesche: vi basterà lavarle e tagliarle a cubetti, cuocerle 10 minuti in un pentolino mescolando. Poi far raffreddare e versare sul dolce.

I consigli di Dina

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Leave a Response

Vota la ricetta