AntipastiTorte salate

Torta salata con zucca e robiola

Torta salata con zucca e robiolaTorta salata con zucca e robiola

Torta salata con zucca e robiola…

Non c’è nulla di così difficile e laborioso nel preparare una torta salata anzi è veramente facile e veloce. Il bello di questa preparazione è che può essere fatta in tantissime varianti, è un’ideale ricetta SVUOTA FRIGO. Infatti io consiglio sempre di avere nel proprio frigorifero un rotolo di sfoglia a disposizione, idela da usare quando qualcuno vi si presenta all’improvviso e vi potete cimentare sia in un buon aperitivo che in un’ottima cena. Siccome siamo entrati in autunno e iniziamo a trovare delle bellissime zucche, ho pensato di preparare questa Torta salata con zucca e robiola.

Torta salata con zucca e robiola
Torta salata con zucca e robiola

Torta salata con zucca e robiola.

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti:

  • 1 rotolo di sfoglia rotonda
  • 100 g di zucca
  • 120 g di robiola
  • un goccio di latte (se serve)
  • 1 uovo
  • 50 g di pecorino grattugiato
  • semi vari q.b.

Procedimento:

Iniziare a preparare la Torta salata con zucca e robiola. Come prima cosa prepariamo il ripieno: in una ciotola amalgamare  il robiola con l’uovo e il pecorino. Se il composto vi sembrerà troppo denso aggiungere un goccio di latte. Poi prendere la leccarda da fornoe  ricoprirla con la carta (se volete potete utilizzare anche una teglia a cerniera da 24 ci di diametro). Srotolare direttamente sulla carta il rotolo di sfoglia, ricoprire il centro con la crema di formaggi (lasciate un ampio bordo). Lavare bene la zucca, io ho scelto quella verde ma potrete utilizzare anche di altro genere. Eliminare i semini e tagliare a fette molto sottili direttamente con la buccia. Appoggiare la zucca a raggiera sulla crema e ricoprire sopra i bordi. spolverare con dei semi misti. Infornare a 150 gradi per 30 minuti in forno statico, poi per altri 10 minuti a 180 gradi forno ventilato. La vostra Torta salata con zucca e robiola è pronta per essere gustata.

 

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response