DolciTorte

Torta versata al limone, ecco il trucco per renderla perfetta

RICEVI LE NUOVE RICETTE IN ANTEPRIMA SU WHATSAPP. salvate il mio numero di telefono  3293619884 come Cibo che Passione e scrivimi su whatsapp il tuo nome e cognome.

 

Torta versata al limone, ecco il trucco per renderla perfetta..

Un dolce che preparo molto spesso e ogni volta in una variante diversa.

Questa torta viene chiamata “versata” in quanto prevede una doppia cottura in forno per fare in modo che il ripieno non sprofondi sul fondo della tortiera.

Come prima cosa viene preparato l’impasto del dolce: la prima metà viene cotta per poco tempo, poi si aggiunge il ripieno e si completa aggiungendo sopra la restante parte di impasto per terminare la cottura.

 

Torta versata al limone, ecco il trucco per renderla perfetta.

Stampa

Torta versata al limone, ecco il trucco per renderla perfetta

Un dolce dal profumo unico, ottimo in ogni momento della giornata.
Portata Dessert
Cucina Italiana
Preparazione 10 minuti
Cottura 40 minuti
Tempo totale 50 minuti
Porzioni 26 cm di diametro
Calorie 300kcal
Chef Dina Gintsburg

Ingredienti

  • 250 g farina 00
  • 4 uova
  • 100 g zucchero semolato
  • 80 ml olio di semi
  • 100 ml latte
  • succo di mezzo limone
  • 1 bustina lievito istantaneo per dolci

Per la crema al limone

  • 500 ml latte
  • succo di un limone
  • scorza grattugiata di un limone
  • 4 tuorli
  • 70 g maizena
  • 70 g zucchero semolato

Istruzioni

  • Iniziare a preparare la Torta versata al limone, ecco il trucco per renderla perfetta. In una ciotola ben capiente, con l’aiuto delle fruste elettriche (così impasto sarà stra soffice), montare le uova con lo zucchero finchè non diventeranno spumose.
  • Poi versarci a filo l’olio e il latte, il succo di mezzo limone e infine farina con lievito, amalgamare per bene tutti gli ingredienti.
  • Prendere una teglia, imburrarla e infarinarla, versarci metà dell’impasto e infornare a 180 gradi per 15 minuti.
  • Intanto preparare la crema al limone: versare il latte in una pentola e portarlo ad ebollizione. Aggiungerci il succo del limone e la scorza grattugiata. A parte in una ciotola intanto mescolare i tuorli con lo zucchero e la maizena. Aggiungere il composto al latte e mescolare, appena si sarà addensato far raffreddare.
  • Appena vedrete la superficie ben ferma, riprendere la teglia e versarci la crema lasciando i lati vuoti (io avevo giusto quella fatta da mamma di ribes rossi), sopra versare la restante parte dell’impasto.
  • Continuare la cottura per altri 25-30 minuti finchè non diventerà dorata. Fatela raffreddare e prima di servire spolverare con lo zucchero a velo.

Note

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Leave a Response