Vellutata con finocchi e patate…

Il mood invernale per eccellenza sono le vellutate e le zuppe, tantissimi modi per prepararle e anche in breve tempo. La vellutata di oggi vi scalderà nelle giornate più fredde.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche su Instagram  o su pinterest Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel mio gruppo “Il gruppo di cibo che passione

Vellutata con finocchi e patate.

Dosi: per 2 persone

Tempo di preparazione: 10 minuti

Tempo di cottura: 20 minuti

Ingredienti:

  • 3 patate
  • 150 ml di acqua
  • un pezzetto di porro
  • 1 finocchio grande o 2 piccoli
  • pepe macinato q.b.
  • sale q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento:

Iniziare a preparare la Vellutata con finocchi e patate. Prendere le patate, lavarle e sbucciarle e tagliarle grossolanamente, mettere in un pentolino dentro l’acqua e cuocere, aggiungerci il finocchio lavato e tagliato. A parte in una padella far appassire del porro con un goccio di olio, e aggiungerlo al resto degli ingredienti.

Far bollire il tutto per circa 15 minuti finchè non sarà abbastanza morbido, regolatevi voi con la quantità di acqua a seconda di quanto desiderate che sia densa o liquida la vostra vellutata. Quando sarà cotta mettere il tutto in un frullatore, aggiungere il sale e frullare finchè il composto non diventerà omogeneo.

Versare nuovamente il composto nel pentolino a fuoco basso, salare e pepare a piacere. Prendere un piatto da portata versarci la vellutata e aggiungere olio, pepe a piacere e se desiderate altro basilico. La vostra Vellutata con finocchi e patate è pronta per essere servita, ideale da servire con dei crostini.

Leave a Response