Siamo entrati da pochi giorni in Primavera, l’aria inizia a riscaldarsì e le giornate ad allungarsì, i profumi dei fiori, i colori, gli alberi a fiorire e nuova frutta e verdure primaverile. Qaundo nei negozi arrivano gli asparagi io non resisto e devo subito inaugurare la stagione!! Questa volta ho pensato a una classica Vellutata di asparagi e piselli ma presentata nei gusci delle zucchine tonde. Un piatto rigorosamente VEG e VEGETARIANO.

Vellutata di asparagi e piselli

Dosi: 4 persone

Tempo di preparazione:  10 minuti

Tempo di cottura:  20 minuti

Ingredienti:

  • 1 mazzetto di asparagi 
  • 150 ml di acqua
  • un pezzetto di porro
  • 50 g di piselli
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio Di Oliva q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • 4 zucchine tonde

Preparazione:

Iniziare a preparare la Vellutata di asparagi e piselli. Prendere una padella versarci un goccio di olio e metterci il porro tritato, farlo appassire per qualche minuto. Intanto in un pentolino versare dell’acqua e metterci gli asparagi lavati e privarli del gambo in eccesso, aggiungere i piselli e cuocere per circa 15 minuti. Aggiungere il porro e continuare a cuocere a fuoco basso finchè gli asparagi non saranno abbastanza morbidi, regolatevi voi con la quantità di acqua a seconda di quanto desiderate che sia densa o liquida la vostra vellutata. Quando sarà cotta mettere il tutto in un frullatore, aggiungere il sale e le foglie di prezzemolo e frullare finchè il composto non diventerà omogeneo. Versare nuovamente il composto nel pentolino a fuoco basso e pepare a piacere.  Prendere le zucchine tonde e intaglairle internamente eliminando la polpa, versarci la vellutata e aggiungere olio, pepe a piacere, aggiungere dei crostini se volete. La vostra Vellutata di asparagi e piselli  è pronta per essere servita.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto anche nel gruppo facebook, Il gruppo di Cibo che passione, dove troverai tante ricette di altri amici foodblogger.

Leave a Response