Sponsorizzazioni

Zeppole di San Giuseppe al forno..

Tra un paio di giorni sarà la Festa del Papà e le Zeppole di San Giuseppe sono il dolce tipico che si prepara in quel giorno. Questo dolce d’origine campana ormai viene preparato in tutta Italia e il 19 marzo tutti i forni e le migliori pasticcerie sfornano enormi quantità di zeppole che possono essere preparate sia fritte che al forno. Ache se la versione classica è quella fritta, io oggi vi propongo quella al forno.  Il risultato è più leggero e il gusto più delicato, ma le zeppole di San Giuseppe al forno saranno comunque farcite nella variante classica con  crema pasticcera e rifinite con zucchero a velo e un’amarena in punta. Oltre a questa variante classica potete preparare le vostre Zeppole al Tiramisù o renderle salate farcendole con della mousse (prosiutto cotto o mortadella o tonno) o con degli affettati.

Zeppole di San Giuseppe al forno

Zeppole di San Giuseppe al forno

Porzioni: 25 zeppole

Tempo di preparazione: 30 minuti

Tempo di cottura: 25 minuti

Ingredienti per 25 zeppole:

  • Acqua 185 ml
  • Burro 165 g
  • Farina 00 175 g
  • Latte 25 ml
  • Uova (4-5 uova ) 270 g
  • Zucchero Semolato 3 g
  • Sale 2 g

per la crema paticcera:

  • Latte 250 ml
  • Tuorli 3
  • Zucchero Semolato 50 g
  • Amido Di Mais (Maizena) 60 g
  • Scorza Di Mezzo Limone

per decorare:

  • Amarene Sciroppate q.b.
  • Zucchero A Velo q.b.

Preparazione:

Zeppole di San Giuseppe al forno

Iniziare a preparare le Zeppole di San Giuseppe al forno preparando la pasta choux. Mi raccomando è molto importante rispettare le dosi giuste. Iniziare mettendo in un pentolino l’acqua, il latte, lo zucchero, il sale e il burro, a fuoco basso per 3-4 minuti, il tempo necessario che si sciolga il burro.

Dopo di chè aggiungere la farina a pioggia in una volta sola e mescolare rapidamente con una spatola. Una volta che il composto si sarà addensato continuare a cuocere fino a quando l’impasto non si staccherà dalle pareti della pentola ma mi raccomando non di più. Lasciar raffreddare leggermente per 10 minuti, poi aggiungere un uovo alla volta, fate incorporare per bene il primo uovo all’impasto prima di aggiungere il successivo.

Dovrà diventare un composto liscio e denso. Mettere la pasta choux in un sac-à-poche dotato di bocchetta stellata da 1,2 cm e preriscaldare il forno a 200° in modalità ventilata. Prendere una leccarda da forno e ricoprire con la carta: poi creare le zeppole, per ciascuna dovrete fare due giri, uno sopra all’altro in modo da creare un cerchio del diametro di circa 10 cm, metterele leggeremente distanziate in quanto crescono durante la cottura. Infornare sul ripiano più basso per circa 25 minuti.

Lasciare raffreddare completamente e nel frattempo occupatevi di preparare la crema pasticcera: in una ciotola mischiare i tuorli con lo zucchero e la fecola. Mettere sul fuoco medio il latte con la scorza di limone. Aggiungerci la cremina di tuorli e portare ad ebollizione facendo sempre attenzione che la crema non attacchi. Infine aggiungeteci il limoncello.

Spegnere il fuoco, trasferire la crema in una ciotola, coprire con la pellicola a contatto  e lasciare raffreddare completamente. Quando sarà fredda riponetela in un sac-à-poche dotato di bocchetta liscia. Io le ho tagliate a metà ma potete anche non farlo, bucare la zeppola in un punto facendo una leggera pressione e spremere un po’ di crema all’interno. Infne spremere della crema su ogni punta della zepola, decoarre con un’amarena e dello zucchero a velo e le vostre Zeppole di San Giuseppe al forno sono pronte per essere gustate.

Se ti è piaciuta la mia ricetta vienimi a trovare su Facebook! O se preferisci mi trovi anche suInstagram! Potremmo conoscerci e condividere la nostra passione! Ti aspetto

Leave a Response